Tech Zone

Tech Zone

Vedi Tutte
Tech Zone

Opel Insignia Country Tourer, la wagon per l'avventura

Opel Insignia Country Tourer, la wagon per l'avventura

E' caratterizzata dalle quattro ruote motrici, dal nuovo cambio automatico a 8 rapporti e da un allestimento specifico

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

giovedì 6 aprile 2017 11:59

ROMA - La nuova Opel Insignia non sarà declinata solo nelle varianti Grand Sport e Sports Tourer ma anche in una versione specifica per gli amanti dell'avventura. Dotata delle quattro ruote motrici, del nuovo cambio automatico a 8 rapporti e di un allestimento specifico, la Insignia Country Tourer si potrà ordinare a partire da giugno, sarà presentata al Salone di Francoforte e sarà disponibile in concessionaria subito dopo. La distanza dal terreno cresce di 20 mm e insieme all’innovativa trazione integrale con torque vectoring e alla nuova sospensione posteriore a cinque bracci, permette di lasciare le strade asfaltate in tutta tranquillità.

Opel Insignia Country Tourer, la wagon per l'avventura

INTEGRALE - Invece del tradizionale differenziale posteriore la Opel Insignia Country Tourer ha due frizioni a dischi multipli a controllo elettronico che consentono di trasferire la potenza individualmente e in modo preciso a ciascuna ruota. Per contrastare la tendenza al sottosterzo nelle curve più strette il sistema, in funzione dell’accelerazione e del movimento dello sterzo, aumenta la quantità di coppia inviata alla ruota posteriore esterna. In questo modo la Insignia entra in curva in modo più preciso, rispondendo più spontaneamente ai comandi del guidatore.

 TECNOLOGIA - Dal punto di vista estetico la calandra della nuova Insignia Country Tourer risulta ancora più grintosa di quella della Sports Tourer, mentre le protezioni sottoscocca e i rivestimenti laterali aggiungono carattere a tutto il corpo vettura. Da quello tecnologico, invece, sono confermati tutti gli equipaggiamenti presenti sulle altre Insignia, comprese ovviamente le punte di diamante come i fari attivi IntelliLux a matrice di LED, l’infotainment IntelliLink e l’assistente personale OnStar. Quanto alle motorizzazioni, la Insignia Country Tourer sarà disponibile con gli stessi due litri turbo benzina e turbodiesel della station wagon, che erogano rispettivamente 260 e 170 CV.

Articoli correlati

Commenti