Vintage car and bike

Vedi Tutte
Vintage car and bike

Verona Legend Cars 2016, festa per i 50 della Miura

Verona Legend Cars 2016, festa per i 50 della Miura

Tutto pronto per l'appuntamento primaverile con le auto d'epoca alla Fiera di Verona: grande protagonista Lamborghini che celebra i 50 anni della Miura. 

Sullo stesso argomento

 F.C.

giovedì 31 marzo 2016 10:39

ROMA - Padova in autunno (vedi gallery), Verona in primavera: dal 13-15 maggio torna l'appunatemento con le auto d'epoca di Verona Legend Cars, spin-off del salone patavino giunta alla seconda edizione. Numerose le Case attese in Fiera, che esporranno goielli vintage sia da competizione che da strada. A partire da Lancia che porterà una rappresentanza unica: Fulvia HF 1600 Stratos H, Rally 037, Delta S4, Endurance LC1, Delta Integrale "Safari" e un mito in carne e ossa del rally mondiale, Miki Biasion. Ogni due anni lo storico campione del mondo organizza un raduno per tutti gli amanti del marchio e, quest’anno, ha scelto Verona Legend Cars come punto di incontro per “Amiki Miei” e durante i giorni della Fiera i possessori Lancia Delta accederanno a prezzo ridotto, potranno incontrare con Miki e assistere alle sue prodezze al volante. 

MIURA - A Verona Legend Cars una selezione di Lamborghini Miura celebrerà i 50 anni di un auto da primato: disegnata da Bertone fu la prima al mondo con motore posteriore trasversale e la prima a fare quasi 300 km/h. Altro compleanno importante sono i 90 anni gli anni festeggiati dalla Carrozzeria Touring Superleggera di Milano. Un’esposizione monotematica per una delle più importanti realtà del motorismo italiano che carrozzò, tra le altre, le prime Ferrari e le prime Lamborghini della storia. Tra le anteprime della mostra l’Alfa Romeo 6C Villa d’Este, una 3500 Maserati; una 1900 Alfa Romeo CSS e le Aston Martin DB4 e DB5 rese famose da James Bond.

LAWRENCE D'ARABIA - A lato di questi capolavori, figureranno il meglio del Classic europeo con oltre mille modelli in vendita e un’attenzione particolare alle auto italiane e tedesche. Inoltre per la prima volta la casa d’asta Maison Bibelot espone i suoi gioielli a Verona Legend Cars con centinaia di lotti tra prezzi unici e rarissimi: in prima fila una moto che ha fatto la storia: la Brough Superior SS80 del 1939, lo stesso modello appartenuto a Lawrence d’Arabia . In Italia ne esistono due soli esemplari, in tutto il mondo meno di cinquanta.  

Articoli correlati

Commenti