Anche tifo organizzato Chelsea critica cori pro-Abramovich

Dopo tecnico Tuchel anche supporter stigmatizzano l'accaduto

            
            Anche tifo organizzato Chelsea critica cori pro-Abramovich
1 min
(ANSA) - LONDRA, 07 MAR - Dopo Thomas Tuchel anche il Chelsea Supporters Trust, il gruppo che riunisce tutti i tifosi dei Blues nel mondo, ha criticato i molti spettatori di fede Chelsea che sabato - durante il minuto di raccoglimento in segno di solidarietà per l'Ucraina prima della partita contro il Burnley - hanno rotto il silenzio intonando il nome di Roman Abramovich. "Il CST ha preso subito una posizione netta a sostegno della popolazione ucraina. Intonare il nome di Abramovich in quel momento è stato chiaramente inopportuno", si legge nel comunicato emesso questa mattina dal Chelsea Supporters Trust. Un giudizio in sintonia con quello espresso al triplice fischio finale dallo stesso manager del Chelsea, Tuchel: "Non era quello il momento di mandare altri messaggi che non fossero di solidarietà all'Ucraina". (ANSA).

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti