Corriere dello Sport

Olimpiadi Invernali

Vedi Tutte
Olimpiadi Invernali

PyeongChang, domani i primi azzurri in gara

PyeongChang, domani i primi azzurri in gara
© AP

Il team event del pattinaggio di figura porterà Matteo Rizzo ad essere il primo italiano ufficialmente impegnato alle XXIII Olimpiadi invernali. Nella notte anche la coppia di artistico Della Monica-Guarise

Sullo stesso argomento

 

giovedì 8 febbraio 2018 16:06

PYEONGCHANG - Le XXIII Olimpiadi invernali non sono ancora ufficialmente iniziate (lo saranno solo tra poco meno di 24 ore, con la cerimonia inaugurale prevista per domani alle 12.00 ora italiana), ma a fari spenti hanno già iniziato a produrre i primi risultati.
CURLING - A dare il via alle danze è stato il curling, specialità doppio misto, che già la notte scorsa aveva visto la disputa dei primi quattro incontri di round robin (il classico girone all'italiana). A questi hanno fatto seguito altri quattro match, nel programma serale coreano, con questi risultati: la Svizzera, unica squadra a punteggio pieno, dopo aver superato la Cina ha battuto (7-6) anche la Finlandia (unico doppio ancora a secco di vittorie). La Cina si è invece rifatta del ko del mattino superando di misura (8-7) i padroni di casa della Corea del Sud; riscatto anche per la rappresentativa OAR (battuta nel primo match dagli Usa): 4-3 ai danni della Norvegia. Infine il Canada (che aveva perso proprio contro i norvegesi) ha superato 6-4 gli Stati Uniti. Per una classifica che vede tutti a un punto, ad eccezione della Svizzera, prima a quota due, e della Finlandia, ultima a zero.
SALTO CON GLI SCI - Hanno iniziato a fare sul serio anche gli specialisti del salto con gli sci, specialità in cui oggi si è disputata la qualificazione del "Normal Hill", con cinquanta posti in palio per la finale di sabato. Quattro gli azzurri in gara, tutti qualificati: Alex Insam si è classificato 33° con 101.9 seguito da Sebastian Colloredo (97.9) 36° davanti a Davide Bresadola 37° (95.8) mentre Federico Cecon ha chiuso al 49° posto (87.9). A guidare il gruppo alcuni tra i grandi favoriti: il tedesco Wellinger (primo con 133.5), i polacchi Stoch (2° con 131.7) e Kubacki (3° con 129.6) e l'altro tedesco Freitag (4° con 129.1).
SCI ALPINO E SLITTINO - Non sono ancora risultati ufficiali, ma hanno comunque il loro peso quelli ottenuti nelle prove cronometrate dai discesisti nello sci alpino e dagli slittinisti del singolo maschile e femminile. Per l'Italia buoni riscontri nello slittino uomini, mentre non hanno ancora fornito la loro zampata i discesisti.
AZZURRI IN GARA DOMANI - Domani, nel giorno della cerimonia inaugurale, ci sarà comunque spazio per alcune gare. In particolare nel pattinaggio di figura ci saranno i primi azzurri ad entrare ufficialmente in competizione, con il team event che vedrà sul ghiaccio il singolista Matteo Rizzo (ore 10.00, le 2.00 in Italia) per il programma corto e, sempre per il corto, la coppia di artistico Nicole Della Monica e Matteo Guarise (ore 11.45, le 3.45 in Italia). Sempre domani, poi, altri allenamenti cronometrati per discesisti e slittinisti.

Articoli correlati

Commenti