Wierer: "Milano-Cortina? Non è il momento giusto per decidere"

Bronzo nella sprint di biathlon ai Giochi di Pechino, l'azzurra rimanda ogni discorso sul futuro: "Devo ancora realizzare tutto e godermi questa medaglia"
Wierer: "Milano-Cortina? Non è il momento giusto per decidere"© EPA
1 min

PECHINO (CINA) - Troppo presto per decidere cosa fare. Dorothea Wierer, bronzo nella sprint di biathlon ai Giochi di Pechino 2022, preferisce per ora concentrarsi sul presente: "Devo ancora realizzare tutto, ci sono state talmente tante gare di fila che non ho avuto neanche il tempo di godermi questa medaglia - ha detto l'azzurra a Yanqing, ospite di Casa Italia dove ha risposto ad alcune domande sui Giochi di Milano-Cortina 2026 -. Il mio futuro? Non si sa, ci sono ancora tre tappe di coppa del mondo importantissime. Vorrei fare bene, c'è ancora in ballo la coppa di specialità di mass start, rimango concentrata, poi si vedrà. Adesso non è il momento giusto per decidere. Voglio finire la stagione, riposare, poi in primavera si vedrà quello che succede".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti