Corriere dello Sport

Olimpiadi

Vedi Tutte
Olimpiadi

Roma 2024: Malagò incontra Pallotta: «Tifiamo per il nuovo stadio»

Roma 2024: Malagò incontra Pallotta: «Tifiamo per il nuovo stadio»
© ANSA

Il presidente del Coni: «Se ci fosse il nuovo impianto la finale si giocherebbe lì, altrimenti si farebbe sempre a Roma ma di mattina» 

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 2 marzo 2016 14:15

ROMA - «C'è stato un incontro con Jamees Pallotta ieri sera, non si è toccato l'argomento stadio. È stata una mezz'ora di chiacchierata su tanti temi, come la candidatura olimpica. D'altronde incontro tutti i presidenti delle società di Serie A». Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, rivelando il colloquio tenutosi ieri con il patron giallorosso. Al centro della discussione la candidatura olimpica di Roma ai giochi del 2024.

All'interno del dossier è inserito anche il progetto del Nuovo Stadio della Roma, che se terminato per tempo dovrà ospitare la finale olimpica di calcio: «Noi - ha confermato Malagò, a margine dell'inaugurazione della nuova palestra di riabilitazione all'interno dell'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport - siamo tifosi che si faccia lo stadio della Roma, ma anche che si facciano quelli di Napoli, Bari, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Verona. Lo abbiamo detto a chiarissime lettere e abbiamo detto anche che se ci fosse lo stadio si giocherebbe lì la finale del calcio, altrimenti la direzione è quella di giocare la mattina la finale del calcio a Roma. Fermo restando che non si è entrati nello specifico - ha concluso il capo dello sport italiano - devo dire con molta franchezza che ho visto Pallotta molto determinato nel proseguire il suo impegno con la società e d'altronde sono sempre stato un sostenitore degli investimenti stranieri in Italia».

Articoli correlati

Commenti