Olimpiadi

Vedi Tutte
Olimpiadi

Olimpiadi: Fiamingo, Cainero e Rossetti volano in Brasile

Olimpiadi: Fiamingo, Cainero e Rossetti volano in Brasile
© FIE via Getty Images

Dopo il rinvio di ieri, il volo Alitalia è partito questa mattina da Fiumicino

Sullo stesso argomento

 

lunedì 1 agosto 2016 11:26

FIUMICINO (ROMA) - Altre speranze azzurre di medaglia sono partite questa mattina dall'aeroporto di Fiumicino alla volta di Rio de Janeiro, a quattro giorni dall'inizio dei Giochi olimpici. Dopo il rinvio di ieri sera e la riprogrammazione, il volo Alitalia 6672 è decollato alle 9.50 con a bordo, tra gli altri, atleti di due discipline "regine" per la tradizione olimpica italiana: tiro a volo e scherma. Occhi puntati, infatti, sulla squadra di skeet, guidata da Andrea Benelli, che sullo stesso aereo vedrà imbarcarsi Luigi Lodde e il 21enne promettente "figlio d'arte" (suo padre Bruno fu bronzo a Barcellona '92) Gabriele Rossetti, ai vertici mondiali già da un paio d'anni. In campo femminile, l'oro di Pechino 2008 e campionessa europea in carica (per la quinta volta) Chiara Cainero, alla quarta Olimpiade, e Diana Bacosi.

TUTTO SULLE OLIMPIADI - CALENDARIO E RISULTATI

LA SCHERMA - Per la scherma, volano in Brasile le squadre di spada guidate dal ct Sandro Cuomo: ecco Rossella Fiamingo, unica spadista azzurra in gara, iridata nel 2014 e nel 2015, e, per gli uomini, Enrico Garozzo, Marco Fichera e l'iridato 2011 Paolo Pizzo. Per la vela, classe 470, è invece il momento della partenza di Alice Sinno ed Elena Berta, che ha preso il posto di Roberta Caputo, che era inserita nella squadra per Rio, ma è stata trovata positiva al Clostebol Metabolita a seguito di un controllo fuori competizione disposto dalla Nado-Italia ed effettuato a Napoli il 6 luglio scorso.

Articoli correlati

Commenti