Olimpiadi

Vedi Tutte
Olimpiadi

Rio2016. Beach Volley. Paulao "Azzurri bravi a gestire pressione"

Rio2016. Beach Volley. Paulao

"Sono molto felice di come si sono comportati", ha detto il tecnico

 

sabato 6 agosto 2016 15:13


RIO DE JANEIRO (ITALPRESS) - E' un ottimo esordio quello di Alex Ranghieri e Adrian Carambula ai Giochi Olimpici. I ragazzi di Paulao hanno superato 2-0 (21-14, 21-13) senza troppe difficolta' gli austriaci Doppler-Horst iniziando cosi' nel migliore dei modi il loro percorso in questa XXXI edizione dei Giochi Olimpici.
"Finalmente c'e' stato l'esordio - ha commentato Paulao -, sono molto felice per come si sono comportati i ragazzi che prima ancora di giocare un'ottima prova sono riusciti a gestire molto bene la pressione di questo loro esordio alle Olimpiadi".
"Siamo stati a bravi a gestire la tensione - ha detto Ranghieri -. Piu' che emozione direi che si trattava proprio di tremolio alle gambe, all'inizio non e' stato semplicissimo, poi ci siamo sbloccati, abbiamo fatto il nostro gioco e direi che siamo andati forte. Il servizio di Adrian e' stato determinante, ma anche io a muro ho disputato una buona prestazione".
"Nelle prime due tre palle le gambe mi tremavano - ha ammesso Carambula -, ma siamo scesi in campo concentrati, fattore che ci ha permesso di disputare davvero una bella gara. Per noi si tratta di una vittoria molto importante. Credo che nel complesso sia stata davvero una buona prestazione, ma ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra e pensare gia' al prossimo incontro".
Alla gara ha assistito il premier Matteo Renzi, che ha anche incontrato il segretario di Stato americano John Kerry, che gli ha fatto i complimenti per il successo della coppia azzurra, il cui prossimo incontro sara' l'8 agosto contro i canadesi Binstock-Schachter ore 21 locali (ore 2 in Italia).
(ITALPRESS).
gin/red

Articoli correlati