Olimpiadi

Vedi Tutte
Olimpiadi

Volley, Zaytsev: «Stavolta i francesi non possono prenderci per il c...»

Volley, Zaytsev: «Stavolta i francesi non possono prenderci per il c...»
© AP

Lo Zar su di giri dopo il successo contro Ngapeth e soci: «Volevamo prenderci la rivincita per le ultime due partite contro di loro in cui avevamo perso, in cui non avevano fatto mancare le risatine e le provocazioni»

Sullo stesso argomento

 

domenica 7 agosto 2016 18:02

RIO DE JANEIRO (BRASILE)- Decisamente su di giri Ivan Zaytsev top scorer del match con 16 punti, che con il suo parlare schietto e colorito sottolinea aspetti importanti dell'esordio vincente contro la Francia nel torneo di volley a Rio.

«Il 3-0 non è venuto da solo ci eravamo convinti di poterli battere nettamente come avevamo fatto. Volevamo prenderci la rivincita per le ultime due partite contro di loro in cui avevamo perso, in cui non avevano fatto mancare le risatine e le provocazioni alla francese. Quello che fanno quando vincono e ci prendono per il c... .Io credo che tutto questo si sia visto. In più ci metti che era la prima partita delle Olimpiadi. Portiamo a casa un bel 3-0, ma non ci montiamo la testa assolutamente. Quello che abbiamo fatto oggi non è altro che far capire a loro che ci siamo stancati a sentir dire: "che bello il gioco alla francese, che bello Ngapeth..." loro come squadra sono forti, hanno vinto la World League, hanno vinto l'Europeo, ma quello che valiamo lo abbiamo dimostrato a noi stessi con un bel 3-0. E sono contento per questo».

Articoli correlati

Commenti