Volley: Rio 2016, Magri: « Orgoglioso del movimento del volley italiano »

Il Presidente della Fipav, a caldo fa un bilancio della spedizione azzurra a Rio Nelle ultime sei olimpiadi siamo andati cinque volte sul podio con la pallavolo maschile, una cosa molto rara negli sport di squadra, e poi c'à da festeggiare l'argento di Lupo-Nicolai»
Volley: Rio 2016, Magri: « Orgoglioso del movimento del volley italiano »© LaPresse
1 min
TagsRio 2016ItaliaMagri

RIO DE JANEIRO (BRASILE)- Pochi minuti dopo la conclusione della finale della pallavolo maschile, commentando i risultati dei Giochi,  in cui la Federazione Italiana Pallavolo ha conquistato due bellissime medaglie d'argento il presidente federale Carlo Magri ha dichiarato:

« Sono orgoglioso di rappresentare un movimento che nelle ultime sei olimpiadi è andato cinque volte sul podio con la pallavolo maschile, una cosa molto rara negli sport di squadra. Qui a Rio siamo riusciti a vincere anche una bellissima medaglia d'argento con Nicolai e Lupo nel beach volley. Voglio ringraziare Blengini, il suo staff e tutti gli atleti per le splendide emozioni che ci hanno fatto vivere e che sono stato un vincente spot per la nostra disciplina. Il movimento della Federazione Italiana Pallavolo esce dai Giochi di Rio 2016, gratificato per i risultati e con una immagine ancora una volta vincente » .

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti