Olimpiadi
0

Coronavirus, Abe: "Rinviare Tokyo2020? Le Olimpiadi si terranno"

Così il premier giapponese: "Abbiamo fatto il massimo affinché siano dei Giochi di grande successo. Stiamo lavorando fianco a fianco col Cio e l'Oms, qui non c'è stata una diffusione esplosiva del virus"

Coronavirus, Abe:
© EPA

TOKYO (Giappone) - "I Giochi Olimpici si terranno come previsto. Abbiamo fatto il massimo perché sia un'Olimpiade di successo e stiamo lavorando fianco a fianco col Cio e l'Oms". Shinzo Abe, premier giapponese, ribadisce una volta di più che non ci sono ad oggi le condizioni per pensare a un rinvio o alla cancellazione di Tokyo2020 a fronte dell'emergenza Coronavirus. "In Giappone non c'è stata una diffusione esplosiva anche se ovviamente non possiamo ancora abbassare la guardia", ha aggiunto il premier nipponico, che ha anche rassicurato Donald Trump, nei giorni scorsi sbilanciatosi su un possibile rinvio dell'Olimpiade: "Si è detto felice della trasparenza con cui stiamo lavorando". Nessuna preoccupazione anche per la staffetta della torcia olimpica, interrotta ieri in Grecia e che in Giappone dovrebbe partire il 26 marzo dalla Prefettura di Fukushima: "Conto di assistervi", ha detto ancora Abe. E a questo proposito, la governatrice di Tokyo, Yuriko Koike, ha garantito che "stiamo adottando le misure necessarie per contrastare l'infezione".

Tutte le notizie di Olimpiadi

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

 

In edicola

Prima pagina