Olimpiadi
0

Tokyo 2020, Quadarella: "Rinvio mi farà crescere. Questa esperienza ci aiuterà"

La nuotatrice azzurra ha condiviso la scelta dello slittamento delle Olimpiadi: "Credo che in questo momento la decisione di rinviare i Giochi sia stata la migliore"

Tokyo 2020, Quadarella:
© LAPRESSE

ROMA - Simona Quadarella condivide la decisione del Cio di rinviare Tokyo 2020 al prossimo anno a causa della pandemia Covid-19: "Credo che in questo momento la decisione di rinviare i Giochi di Tokyo, per salvaguardare la salute di noi atleti, sia stata la migliore. Io potrò crescere, allenarmi e avere un anno in più a disposizione". La nuotatrice azzurra, in occasione della partita virtuale di beneficenza tra Roma e Lazio organizzata attraverso delle donazioni, ha ammesso come il rinvio delle Olimpiadi abbia stravolto i programmi di lavoro: "Per noi l'anno olimpico è diverso, è il più importante e difficile. Questa decisione ha ovviamente squilibrato tutto". La giovane atleta italiana ha sfruttato il momento anche per dare un messaggio al Paese: "È un periodo difficile sotto tutti i punti di vista ma, come le sconfitte nello sport, i momenti complicati aiutano sempre. C'è sempre da imparare: questa esperienza ci aiuterà a crescere mentalmente e a dare importanza e peso a cose della vita quotidiana che trascuravamo".

Gli atleti italiani al fianco dei medici: "Siete voi i nostri eroi"

Tutte le notizie di Olimpiadi

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

 

In edicola

Prima pagina