Olimpiadi, il ministro giapponese: "I giochi si faranno ad ogni costo"

Hashimoto ha poi continuato: "Dobbiamo premiare tutti gli atleti che lavorano per esserci"
Olimpiadi, il ministro giapponese: "I giochi si faranno ad ogni costo"© AFPS
1 min

ROMA - "I Gochi olimpici di Tokyo2020 si faranno ad ogni costo". Sono queste le parole del ministro giapponese Seiko Hashimoto, che afferma che la manifestazione si svolgerà visti gli sforzi degli atleti che continuano a impegnarsi per essere pronti. Nella giornata di ieri il vice presidente del Comitato Olimpico Internazionale, John Coates ha assicurato che le Olimpiadi si sosterranno con o senza Covid-19. Il portavoce di Tokyo-2020, Masa Takaya, ha ribadito che "il team del Cio è determinato a organizzare i Giochi il prossimo anno", ma non ha risposto alla domanda circa la valutazione fiduciosa di Coates. I dubbi sulla fattiblità di Tokyo2020, che verrà inaugurato il prossimo 23 luglio, sono legati al fatto che i confini giapponesi sono ancora chiusi a molti turisti stranieri. Gli organizzatori delle Olimpiadi hanno messo in chiaro che un ulteriore rinvio non è contemplato, mentre, secondo alcuni sondaggi, la popolazione giapponese è preoccupata e considera anche l'annullamento come una possibilità. 


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti