Scelto l'inno di Milano-Cortina 2026: è "Fino all'alba" di Arisa

Il brano è stato preferito a "Un po' più in là" cantato da Malika Ayane e sarà la canzone ufficiale delle prossime Olimpiadi invernali
Scelto l'inno di Milano-Cortina 2026: è "Fino all'alba" di Arisa
1 min

 "L’Italia ha scelto il nuovo Inno di Milano Cortina 2026. “Fino all’alba” ha ottenuto il 72% dei voti nel contest aperto lo scorso 2 febbraio sul palco del Festival di Sanremo 2022 ed è ora il brano ufficiale che ci accompagnerà sulla strada verso le Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali Italiane". È quanto si legge sul sito ufficiale dei prossimi Giochi invernali. Il brano, composto da Francesco Marrone e Giulio Gianni del Corpo Musicale la Cittadina, è stato già cantato e interpretato da Arisa sul palco del Festival di Sanremo 2022. L’altra canzone in votazione era “Un po’ più in là” di Veronia Gori, Gaetano Chirico, Giovanni Muggeri e Marco Pezzali del CPM Music Institute di Milano, interpretata da Malika Ayane.

Come è stato scelto l'Inno

""Fino all’alba" è il brano vincitore del contest - realizzato in collaborazione con il Ministero della Cultura e Il Ministero dell'Università e della Ricerca - che ha coinvolto le Bande civili e militari, le corali e i Conservatori di tutta Italia, invitandoli a ideare e proporre brani originali ispirati ai valori Olimpici e Paralimpici. La direzione artistica dell’iniziativa – affidata al Maestro Peppe Vessicchio - ha portato alla scelta di due brani finalisti tra le tante proposte arrivate", si legge ancora.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti