Usa da incubo, battuti da Nigeria in amichevole pre-Tokyo

L'incontro è termina 90-87 per la nazionale africana, allenata da coach Mike Brown, che sarà avversaria dell'Italia nel girone olimpico
Usa da incubo, battuti da Nigeria in amichevole pre-Tokyo
1 min

La Nigeria, avversaria dell'Italia nel girone olimpico a Tokyo, ha battuto a sorpresa gli Stati Uniti 90-87 in un'amichevole a Las Vegas, in Nevada. La nazionale, che schiera sei giocatori della Nba ed è guidata dal coach Mike Brown, è diventata la prima africana nella storia a battere gli Stati Uniti. Miglior marcatore per il Dream Team guidato da Gregg Popovich è stato Kevin Durant, con 17 punti, mentre Gabe Vincent, rookie dei Miami Heat in questa stagione, ha realizzato 21 punti, risultatndo il miglior realizzatore per la Nigeria.

Popovich: "Sconfitta è stata esperienza per crescere"

Il coach degli Stati Uniti Popovich, ha commentato l'amara sconfitta, mostrandosi comunque fiducioso: "Sono piuttosto contento di come è andata. Prendiamo questa sconfitta come un'esperienza per crescere e non come "la fine del mondo". Per gli Usa quella della scorsa notte era la prima delle cinque partite di messa a punto prima di Tokyo, anche in attesa di tre giocatori ancora impegnati nelle finali Nba".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti