Tokyo 2020, Doncic è super al debutto olimpico: stesa l'Argentina

Lo sloveno dei Dallas Mavericks mette a referto 48 punti e 11 rimbalzi. Nulla ha potuto la nazionale sudamericana, che ha trovato 23 punti da Scola
Tokyo 2020, Doncic è super al debutto olimpico: stesa l'Argentina© Getty Images
TagsTokyo 2020

È un super Doncic quello che ha debuttato questa mattina ai Giochi Olimpici. Il match d'esordio della sua Slovenia a Tokyo 2020 è terminato per 118-100, contro un'Argentina che nulla ha potuto contro lo strapotere del fenomeno dei Dallas Mavericks. L'interprete principale della nazionale balcanica ha messo a referto 48 punti, seconda prestazione olimpica di sempre dopo i 55 punti di Oscar Schmidt a Seul '88, 11 rimbalzi e 5 assist. Nulla ha potuto un'Argentina sempre all'inseguimento, che ha comunque trovato 23 punti di un sempreverde Luis Scola e 21 dell'Nba Facundo Campazzo. Prestazione dirompente invece per la nazionale slovena che, oltre a Doncic, ha visto anche Klemen Prepelic realizzare 22 punti e Mike Tobey metterne a segno 11 con 14 rimbalzi. Slovenia e Argentina sono inserite nel Gruppo C, assieme ai padroni di casa del Giappone e alla Spagna.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti