Basket, è Stati Uniti-Francia la finale a Tokyo

Il Team Usa sconfigge l'Australia mentre i transalpini battono la Slovenia al fotofinish grazie alla decisiva stoppata di Batum
Basket, è Stati Uniti-Francia la finale a Tokyo
3 min

TOKYO (Giappone) - Sarà Stati Uniti-Francia la finale del torneo di basket maschile alle Olimpiadi di Tokyo: due squadra pronosticate a medaglia già alla vigilia, capaci di confermare i pronostici e battere rispettivamente Australia e Slovenia in semifinale. Appuntamento sabato 7 agosto alle 4.30 italiane, mentre australiani e sloveni si giocheranno il bronzo nella stessa giornata alle ore 13.00

Usa, è finale: battuta 97-78 l'Australia

All'inferno e ritorno, 97-78. Kevin Durant e Jrue Holiday afferrano Team Usa sull'orlo del precipizio e lo portano a giocarsi l'oro nel torneo olimpico di Tokyo contro una fra Francia e Slovenia. Gli eredi del Dream Team se la sono vista brutta contro quell'Australia che li aveva già battuti durante la preparazione a Tokyo 2020 e che gioca per il primo quarto e mezzo ai limiti della perfezione, al punto da raggiungere un +15 di massimo vantaggio (26-41). Ma i Boomers, alla quinta semifinale olimpica della loro storia, non avevano fatto i conti con KD che ancora una volta indossa i panni del leader e si permette pure di riposare nell'ultimo periodo. Gli Stati Uniti vanno all'intervallo lungo sotto di 3 e nel terzo quarto dilagano (32-10 di parziale) guadagnandosi il diritto di puntare al quarto oro di fila. Durant chiude con 23 punti, 11 quelli di Holiday che però cambia volto alla difesa a stelle e strisce, che nella seconda parte dell'incontro concede poco o nulla. In giornata un altro reduce dalle Finals Nba, Devin Booker (20 punti) mentre fra gli australiani il migliore è il solito Patty Mills (15 punti). 

Il medagliere di Tokyo 2020

Francia in finale con gli Stati Uniti: Slovenia battuta, decisivo Batum

La Francia ringrazia una super giocata difensiva di Nicolas Batum (grande stoppata sull'affondo di Prepelic a pochi secondi dalla fine) e si regala la finale delle Olimpiadi contro gli Stati Uniti: la formazione transalpina batte la Slovenia 90-89 nonostante un Luka Doncic in tripla doppia (16 punti, 10 rimbalzi e 18 assist). Gli sloveni interrompono una scia vincente di 17 partite, e si dovranno giocare una medaglia di bronzo contro l'Australia. La Francia si era presentata all'ultimo quarto in vantaggio, arrivando all'ultimo minuto sopra di cinque.Complice una sciocchezza di Evan Fournier (secondo miglior realizzatore dei suoi con 23 punti dietro i 25 di un eccezionale Nando De Colo) che ha commesso il suo quinto fallo in attacco, la Slovenia si è rifatta sotto fino al -1 con la tripla di Prepelic. Lo stesso cestista sloveno ha però sbagliato la palla decisiva, subendo una stratosferica stoppata da parte di Batum che ha consegnato la vittoria alla nazionale francese. 


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti