Ceballos ko alle Olimpiadi: intervento killer sulla caviglia

Il centrocampista della Spagna ha rimediato un brutto colpo nella partita di esordio a Tokyo2020 contro l'Egitto
Ceballos ko alle Olimpiadi: intervento killer sulla caviglia

SAPPORO (GIAPPONE) - Le Olimpiadi di Dani Ceballos potrebbero essere già finite. Il centrocampista spagnolo, infatti, ha rimediato un brutto colpo nella partita di esordio della Spagna contro l'Egitto nel primo turno del girone C a Tokyo2020. La nazionale spagnola è stata fermata sullo 0-0 dagli egiziani e nella parte finale del primo tempo Ceballos ha dovuto lasciare il terreno di gioco dopo un intervento killer di Taher, che è finito con i tacchetti sulla caviglia del centrocampista della Spagna sotto gli occhi dell'arbitro. Il direttore di gara ha fatto prima proseguire l'azione per vantaggio e poi è stato richiamato dalla sala Var per rivedere il fallo ma, dopo aver fatto ricorso all'on-field-review, ha deciso di estrarre solamente il cartellino giallo all'attaccante egiziano, tra le proteste degli spagnoli. Ceballos, dopo l'intervento durissimo, ha provato a rimenere in campo ma poi è stato costretto ad alzare bandiera bianca: le sue condizioni sono da valutare.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti