Peter Sagan operato al ginocchio: salterà Tokyo 2020

Il ciclista slovacco, a seguito di un incidente che lo ha costretto al ritiro del Tour de France, dovrà rinunciare anche ai Giochi
Peter Sagan operato al ginocchio: salterà Tokyo 2020© EPA
1 min
Tagstokyo2020Peter Sagan

Il tre volte campione del mondo Peter Sagan salterà le Olimpiadi di Tokyo, in partenza tra 10 giorni esatti. Lo slovacco è stato operato al ginocchio destro in seguito a un incidente al Tour de France. Il Comitato Olimpico Slovacco e la Federazione Ciclistica Slovacca hanno annunciato che il corridore non sarà in grado di recuperare in tempo per i Giochi. Sagan si è scontrato con Caleb Ewan nel corso della terza tappa del Tour, cadendo ad alta velocità. Il ginocchio è stato colpito dalla corona della sua bici, lasciando una ferita che il suo team, la Bora-Hansgrohe, ha trattato con una pomata antibiotica negli ultimi 10 giorni. Ma alla fine si è sviluppata un'infiammazione che ha impedito a Sagan di proseguire il Tour e di volare in Giappone. Il Comitato olimpico slovacco ha annunciato che sarà Lukas Kubis a sostituirlo a Tokyo.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti