Rio2016: Golf. Manassero 11^ dopo il primo giro, Fraser in testa

Buona prova del veronese, piu' indietro Bertasio
Rio2016: Golf. Manassero 11^ dopo il primo giro, Fraser in testa
1 min

RIO DE JANEIRO (BRASILE) (ITALPRESS) - Matteo Manassero e' all'11^ posto con 69 (-2) colpi dopo il primo giro del torneo di Rio2016, disputato all'Olympic Golf Course (par 71), nella Reserva de Marapendi in Barra da Tijuca. E' a meta' graduatoria Nino Bertasio, 34^ con 72 (+1). Ha tenuto un gran ritmo l'australiano Marcus Fraser, leader con 63 (-8) colpi, tre di vantaggio sullo svedese Henrik Stenson e sul canadese Graham DeLaet (66, -5). In quarta posizione con 67 (-4) il belga Thomas Pieters, il francese Gregory Bourdy, il tedesco Alex Cejka, l'inglese Justin Rose, autore di una "buca in uno", e lo spagnolo Rafael Cabrera Bello, in nona con 68 (-3) il coreano Byeong Hun An e il belga Nicolas Colsaerts. Sono alla pari con Manassero anche Matt Kuchar, l'berico Sergio Garcia, il tedesco Martin Kaymer e lo svedese David Lingmerth.
Marcus Fraser, 38enne di Corowa con tre titoli sull'European Tour, e' andato spedito con nove birdie contro un bogey. Matteo Manassero ha messo in mostra un bel gioco in tutte le parti del campo, ha tirato sempre dalla parte giusta e il gioco corto e' stato efficace. Ha avuto qualche difficolta' sui green a causa della loro velocita', ha preso un paio di volte tre putt, ma al termine il veronese e' apparso piuttosto soddisfatto della prestazione e del risultato. Nino Bertasio ha pagato piu' del dovuto due colpi sbagliati, ma ha espresso un gioco di buona levatura.
(ITALPRESS).

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti