Olimpiadi, 'contatto' con positivo: 6 atleti azzurri in quarantena

Il Governo giapponese, attraverso il Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici, ha informato il Coni di aver dichiarato 'close contacts' 13 persone (6 sportivi e 7 dirigenti)
Olimpiadi, 'contatto' con positivo: 6 atleti azzurri in quarantena© EPA

TOKYO (GIAPPONE) - Sei atleti azzurri di pugilato, tuffi e skateboard sono in quarantena al villaggio di Tokyo 2020. "A seguito dell'accertata positivita' al Covid-19 di un giornalista italiano, riscontrata lo scorso 18 luglio, questa mattina il Governo giapponese, attraverso il Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici, ha informato il Coni di aver dichiarato 'close contacts' 13 persone, 6 atleti e 7 officials. Gli atleti sono alcuni rappresentanti delle delegazioni del pugilato, dei tuffi e dello skateboard". Lo fa sapere il Coni in un comunicato. I sei atleti azzurri (ai quali si aggiungono sette dirigenti) messi in quarantena oggi al Villaggio olimpico per le procedure governative giapponesi sono in isolamento ma continuano ad allenarsi e la loro situazione non pregiudica la partecipazione alle gare.

Olimpiadi, la sfilata dell'Italia alla cerimonia d'apertura
Guarda la gallery
Olimpiadi, la sfilata dell'Italia alla cerimonia d'apertura

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti