Rio 2016, Phelps: «Paltrinieri è un folle, batterà il record del mondo»

Il mito del nuoto elogia l'azzurro e parla del suo addio alle gare: «Stavolta mi ritiro davvero»

© Getty Images

RIO DE JANEIRO - «Paltrinieri? La sua nuotata è incredibile. È un nuotatore folle, solo per essere stato così vicino al record del mondo. È un record difficilissimo da battere, mi sono divertito a guardarlo inseguire quel record, prima o poi lo batterà». L'omaggio al neo campione olimpico dei 1500 arriva dal più grande di tutti i tempi, Michael Phelps che a Rio ha chiuso la sua carriera inimitabile arrivando a 23 ori olimpici. Il gigante di Baltimora intervistato da Premium Sport ha parlato degli azzurri, Pellegrini compresa: «Quella di continuare o smettere deve essere solo una sua decisione ma se continuerà sarà entusiasmante: con lei i 200 saranno sempre una gara fantastica», ha detto Phelps, che invece non lascia dubbi sul suo addio alla vasca. «I miei compagni non credono al mio ritiro? Probabilmente perché l'avevo detto anche nel 2012 e poi sono tornato ma questa volta è finita. Questo è esattamente il modo in cui volevo terminare la mia carriera. Le emozioni che avete visto dopo le gare mi hanno reso felice. Ci sono gare che resteranno sempre nei miei ricordi, è stata una grande opportunità. È stato bello essere qui e vivere questa esperienza».

Commenti