Rio 2016, pallanuoto: Setterosa in finale con gli Stati Uniti

Le Azzurre hanno battuto la Russia 12-9, Conti: «Le ragazze hanno saputo gestire il risultato, sono state bravissime»
Rio 2016, pallanuoto: Setterosa in finale con gli Stati Uniti© EPA
3 min

RIO DE JANEIRO - Il Setterosa vola in finale. Grande successo nella pallanuoto femminile per l'Italia che ha battuto la Russia 12-9. Vittoria che consente alle Azzurre di qualificarsi alla finale dove affronteranno gli Usa. E già c'è la certezza di una medaglia: oro o argento. Sarà la numero 25 per gli atleti italiani a Rio

LE REAZIONI DEL CT AZZURRO - «Il sogno di ogni atleta è di giocarsi una finale olimpica, siamo venuti qui per quello e l'abbiamo raggiunta. Adesso, dopo questi 15' di festeggiamenti ci prepareremo per la finale»: felice ma con i piedi per terra, Fabio Conti, ct del Setterosa che ha appena battuto la Russia 12-9, guadagnandosi così la finale olimpica. Conti festeggerà proprio venerdì sera a Rio la sua 200ma panchina e, dice alla Rai, «non avrei potuto avere regalo migliore. Non è stato semplice. Grazie al sostegno arrivato dall'Italia. Avevamo di fronte la Russia che non è arrivata qui per caso - spiega il tecnico delle azzurre -, ha buttato fuori la Spagna e questo la dice lunga. Le ragazze però sono state bravissime: sotto 2-0, hanno saputo gestire il momento, le abbiamo prima raggiunte e poi superate e negli ultimi due tempi preferito una difesa accorta ad un attacco spregiudicato», chiude Conti che dice «grazie a tutti quanti ci hanno sostenuto, anche da casa. E' un incitamento che abbiamo sentito e un bacio ai bambini del Policlinico Gemelli che ci guardano sempre».

USA PROSSIMI AVVERSARI - Saranno gli Stati Uniti ad affrontare il Setterosa nella finale del torneo olimpico di pallanuoto femminile a Rio. Gli Usa, oro a Londra nel 2012, hanno sconfitto l'Ungheria in semifinale con il punteggio di 14-10. La finale si giocherà venerdì 19 agosto alle 15,30 locali, quando in Italia saranno le 20,30.

Segui le Olimpiadi in diretta


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti