Tokyo: Italia senza problemi contro il Venezuela

Gli azzurri, con Sbertoli e Vettori in campo al posto di Giannelli e Zaytsev, dispone in tre set 3-0 (25-22; 25-15; 25-17) della formazione caraibica
Tokyo: Italia senza problemi contro il Venezuela© Fivb
TagstokyoItaliaVenezuela

TOKYO (GIAPPONE)- Con Zaytsev e Giannelli, tenuti precauzionalmente a riposo in vista dei quarti di finale, sostituiti da Vettori e Sbertoli, dando spazio anche a Piano, in campo per tutto il match al posto di Anzani, e a Lavia, l’Italia ha sbrigato in tre set 3-0 (25-22; 25-15; 25-17) la pratica Venezuela. E’ stato un successo netto in un match nel quale la nostra nazionale ha sofferto soltanto nelle prime fasi del set di apertura prima di prendere l’abbrivio per una prestazione che, sia pure costellata da qualche errore di troppo al servizio e in attacco, ha dimostrato la buona condizione di tutti gli effettivi buon viatico per la fase ad eliminazione diretta. Particolarmente convincente un ispirato Sbertoli che nell’occasione ha fatto vedere di essere qualcosa in più della semplice riserva di Giannelli.

Primo set più equilibrato di quello che ci si potesse aspettare con gli azzurri in grado di scrollarsi di dosso gli avversari solo nel finale quando sul 22 pari hanno piazzato l’allungo decisivo valso il 25-22 e dunque l’1-0.

Nel secondo Juantorena e compagni hanno sempre controllato la situazione gestendo vantaggi variabili tra il +4 (5-1) e il +9 (18-9, 20-11). In sostanza i ragazzi di Blengini non sono mai stati in difficoltà chiudendo sul 25-15 nonostante qualche sbavatura di troppo al servizio nel parziale.

Terzo set con Lavia in sestetto (già subentrato a Michieletto nel corso della seconda frazione) e ancora Italia ben concentrata sull’obiettivo conclusivo. Alla fine gli azzurri si impongono 25-17 e chiudono la pratica. Ora la testa è già ai quarti di finale, in attesa del sorteggio di questa sera.

IL TABELLINO-

ITALIA-VENEZUELA 3-0 (25-22; 25-15; 25-17)

ITALIA: Galassi 4, Sbertoli 1, Juantorena 17, Piano 11, Vettori 8, Michieletto 7, Colaci (Libero), Kovar, Lavia. Zaytsev, Giannelli, Anzani n.e. All. Blengini

VENEZUELA: Fayola 5, Verdi 3, Rodriguez G. 6, Rivas Quijada 8, Valencia G. 7, Carrasco Angulo, Mata (Libero), Velasquez e, Gonzalez F, Oramas 1, Arias Guzman 5. Canelo n.e. All.Sarti

ARBITRI: Casamiquela (Argentina)-Myoi (Giappone)

Durata set: 30’, 25’, 25’

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti