Olimpiadi, Bacosi argento nello skeet. Record e oro per English

La tiratrice azzurra totalizza un punteggio di 55 su 60. L'americana fa 56 ed è la nuova campionessa
Olimpiadi, Bacosi argento nello skeet. Record e oro per English© ANSA
2 min
TagsDiana BacosiOlimpiadiTokyo 2020

TOKYO (GIAPPOINE) - Dopo l'oro di 5 anni fa a Rio, Diana Bacosi conquista l'argento nello skeet femminile. La tiratrice azzurra nulla può di fronte a una grandissima Amber English. L'americana conquista l'oro e fa segnare un nuovo record olimpico. Sul gradino più basso del podio la cinese Meng Wei. Quella di Bacosi è l'ottava medaglia per la spedizione azzurra a Tokyo 2020.

Olimpiadi, Bacosi in lacrime dopo l'argento nello skeet femminile
Guarda la gallery
Olimpiadi, Bacosi in lacrime dopo l'argento nello skeet femminile

Le parole di Bacosi dopo l'argento

"Speravo nell'oro, di bissare Rio, è arrivato l'argento ma ho dato tutto ciò che avevo e sono contenta così". Queste le parole Diana Bacosi dopo la gara di skeet, e un abbraccio al suo Ct Andrea Benelli e al presidente della Fitav Luciano Rossi. "Ho dato continuità alle mie prestazioni - continua Diana Bacosi -, e alla fine ho perso l'oro per un piattello: nello sport può succedere".

La dedica agli italiani che hanno sofferto

"Dopo cinque anni siamo ancora qui. Avevo ancora voglia di fare bene e so di avere ancora tanto da dare, quindi sono più che soddisfatta - racconta -. Negli ultimi 10 piattelli la testa mi ha giocato un brutto scherzo, ma la medaglia è arrivata". Poi una dedica speciale: "Questo argento è per tutti gli italiani che in questo periodo hanno sofferto tanto. Durante la pandemia ho passato un periodo brutto e non è stato semplice. Ho avuto proprio un blocco. Non sapevo come reagire, per un periodo avevo paura di entrare in contatto anche con le cose. Quando uno vive con la paura le cose non si fanno volentieri e per un periodo mi sono proprio chiusa in causa. Tornare alla normalità, o meglio adattarsi a questa nuova normalità non è stato facile per niente. Cosa faccio ora? Intanto voglio mangiare un bel piatto di pasta e poi voglio abbracciare i miei cari e mio figlio: ha seguito tutta la gara in televisione, ormai è grande, è il mio primo tifoso. Non vedo l'ora di sentirlo".

Tokyo 2020: e sui social spuntano i meme...
Guarda la gallery
Tokyo 2020: e sui social spuntano i meme...

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti