Vela, delusione Tartaglini: «Ho sbagliato già dalla partenza»

Nel windsurf decisiva la Medal Race, l'azzurra si fa rimontare: «Ho voluto strafare»
Vela, delusione Tartaglini: «Ho sbagliato già dalla partenza»© EPA
1 min

RIO DE JANEIRO (Brasile) - Delusione per Flavia Tartaglini nella Medal Race della specialità del windsurf: l'atleta azzurra si era presentata all'ultima e decisiva regata al primo posto della graduatoria, ma oggi ha chiuso solo ottava e nella classifica finale è sesta, a soli due punti dal bronzo. L'oro è andato alla francese Picon, l'argento alla Chen e il bronzo alla russa Elfutina. La Medal Race è cominciata con circa 90 minuti di ritardo a causa della mancanza del vento.

LE PAROLE - «Ho sbagliato già dalla partenza - ha raccontato cercando a stento di trattenere le lacrime in mixed zone - oggi il vento era particolare, ho fatto una scelta sbagliata per andarmelo a cercare e non sono riuscita più a recuperare. Lo potevo fare, bastava mettersi dietro alle altre, e magari riuscivo ad andare a medaglia, come è riuscito alla russa. Invece ho voluto strafare. Purtroppo è andata così».


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti