On Air: Roma, è il giorno di Ranieri. Torna la Moto Gp
© ANSA
On Air
0

On Air: Roma, è il giorno di Ranieri. Torna la Moto Gp

Pronti tre mesi di contratto per il tecnico. Lascia anche Monchi. Bagno di folla per la Lazio a Formello. In Europa League Inter sprecona, Napoli a valanga. Stasera Juve-Udinese. Valentino Rossi carico per il Motomondiale. 

ROMA – Sarà ancora una volta Claudio Ranieri l'allenatore della Roma. Il tecnico di Testaccio prenderà il posto dell'esonerato Di Francesco ed è atteso oggi nella Capitale: pronto un contratto fino a giugno. Lunedì l'esordio in panchina contro l'Empoli. Il tecnico si giocherà la permanenza sulla panchina giallorossa sul campo senza garanzie scritte ma con la disponibilità della società a riparlarne a fine stagione. Potrebbe restare anche come dirigente. Certo l'addio anche del diesse Monchi.

Ranieri, oggi la firma. Rossi sfida Marquez

FESTA LAZIO – Bagno di folla a Formello per Inzaghi e co. Oltre 5.000 tifosi hanno festeggiato il 3-0 sulla Roma. “A Firenze come nel derby, avanti Lazio, famoje tre gol” lo striscione comparso a conferma di quanto l'ambiente voglia la qualificazione in Champions Legaue. Crocevia fondamentale la sfida in programma domenica sera a Firenze contro l'ex Pioli. In forte dubbio Strakosha, pronto il secondo Proto.

EUROPA, BENE IL NAPOLI – Negli ottavi di Europa League balbetta l'Inter che in Germania contro l'Eintracht Francoforte non va oltre lo 0-0 nonostante un rigore concesso ma clamorosamente sbagliato da Brozovic. Il Napoli ipoetca i quarti con il netto 3-0 sul Salisburgo ottenuto grazie alle reti di Milik, Ruiz e all'autogolol di Onguenè. Stasera l'anticipo di campionato tra Juve e Udinese.

RIPARTE IL MOTOMODIALE - Si riparte finalmente in Quatar. Favorito numero unomanco a dirlo Marc Marquez. Ma la sensazione è che i giochi siano apertissimi e tutto può succedere. Ne è sicuro il 40enne Valentino Rossi, carico e motivato alla vigilia della sua 24/a stagione iridata. "Mi aspetto che tutti siano al vertice e spero di esserci anche io - ha spiegato -. Ci sono 7-8 piloti pronti per il podio. Ma dipenderà dal weekend”.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Vedi tutte le news di On Air

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina