Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

On Air: Mourinho pronto a tornare. Esordio in F2 per Schumacher jr
© EPA
On Air
0

On Air: Mourinho pronto a tornare. Esordio in F2 per Schumacher jr

Il tecnico portoghese ha promesso che a giugno sarà di nuovo in panchina. Mancini prova il 4-3-3 in vista della Finlandia. In Formula 2 correrà il figlio dell'ex campione Ferrari. All'ATP di Miami cinque azzurri in tabellone

ROMA - «In estate torno ad allenare». Josè Mourinho non ha nessun intenzione di abdicare ed ha le idee chiare sul suo futuro: «So esattamente cosa non voglio – ha detto in un'intervista a beIN Sports France - ed è per questo che ho già rifiutato tre o quattro offerte”. Il portoghese ha spiegato di sapere bene che cosa vuole: «Non mi riferisco al nome di un club ma al tipo di lavoro, allo stile del club e spero di averlo».

Mourinho pronto a tornare. Esordio in F2 per Schumacher jr

ITALIA ALL'ATTACCO - Esercitazioni tattiche e prove di 4-3-3 per la Nazionale di Mancini, in vista della gara di sabato contro la Finlandia, primo match delle qualificazioni agli Europei del 2020. Ancora out Chiesa, che lamenta problemi muscolari, in attacco provato il tridente con Politano, Immobile, alternato a Quagliarella, e Bernardeschi. Per il resto Donnarumma in porta, in difesa Florenzi, Bonucci, Chiellini e Biraghi, a centrocampo Jorginho in regia, Barella e Verratti ai suoi lati.

SCHUMACHER JR - «L'eredità di mio padre non pesa». Mick Schumacher, figlio dell'ex campione di Formula Uno, si prepara all'esordio in Formula 2, dove sarà chiamato ancora una volta a dimostrarsi all'altezza del cognome che porta: «E' un onore essere paragonato al miglior pilota della storia della Formula 1, devo solo cercare di imparare e migliorare» dichiara in un video diffuso dalla sua scuderia, l'italiana Prema Racing, con cui la scorsa stagione ha vinto il campionato di Formula 3.

ATP MIAMI - Lorenzo Sonego si è qualificato al tabellone principale del "Miami Open", secondo Atp Masters 1000 del 2019. Nel turno decisivo il 23enne torinese, numero 106 del ranking mondiale, ha battuto per 7-5 6-4, lo statunitense Mackenzie McDonald, numero 60 Atp e quarta forza del seeding. Diventano così cinque gli azzurri al via nel main draw: Sonego si unisce a Matteo Berrettini, Thomas Fabbiano, Marco Cecchinato e Fabio Fognini. Out Lorenzi eliminato dal canadese Felix Auger-Aliassime.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Vedi tutte le news di On Air

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina