On Air: Zaniolo verso la Juve. Wimbledon, Berrettini sfida Federer

Niente rinnovo per il gioiello giallorosso seguito anche dal Tottenham. Griezmann rompe con l'Atletico Madrid e sogna il Barcellona. In Coppa d'Africa eliminato l'Egitto di Salah. Il tennista azzurro agli ottavi affronterà lo svizzero
On Air: Zaniolo verso la Juve. Wimbledon, Berrettini sfida Federer© Getty Images

ROMA – Niente rinnovo con la Roma e la Juventus alla finestra. E' il nuovo scenario sul futuro di Nicolò Zaniolo che si allontana dai giallorossi. La situazione è precipitata negli ultimi giorni dopo che il neo diesse della Roma Petrachi ha comunicato all'agente di essere disposto ad ascoltare le lusinghe di mercato. Due le offerte reali: della Juventus, gradita al giocatore e del Tottenham economicamente migliore.

Zaniolo verso la Juve. Wimbledon, Berrettini sfida Federer
Guarda il video
Zaniolo verso la Juve. Wimbledon, Berrettini sfida Federer

Griezmann rompe con l'Atletico Madrid e sogna il Barcellona

Antoine Griezmann, che è stato convocato per il raduno dell'Atletico Madrid previsto per questa sera, ha già informato il club che non si presenterà nel pre-ritiro. Lo scrive il Mundo Deportivo. Il giocatore francese, che il 14 maggio scorso ha comunicato al club di volersene andare, ha un contratto con i 'colchoneros' che scadrà nel 2023 e avrebbe già un accordo con il Barcellona per trasferirsi al Camp Nou.

Coppa d'Africa, l'Egitto di Salah eliminato

Clamoroso negli ottavi della Coppa d'Africa: i padroni di casa dell'Egitto del giocatore dell'anno Mohammed Salah sono stati sconfitti dal Sudafrica per 1-0, quindi eliminati dal torneo. Il Sudafrica ai quarti affronterà la Nigeria che ha battuto il Camerun per 3-2. Oggi Madagascar-Congo alle 18 e Algeria-Guinea alle 21.

Wimbledon, Berrettini sfida Federer

Matteo Berrettini piega l'argentino Sebastian Schwartzman al quinto set e vola agli ottavi di finale di Wimbeldon dove affronterà Roger Federer. “E' stata la vittoria più bella della mia vita” ha spiegato l'azzurro che ora pensa alla sfida contro lo svizzero: “E' stato il mio idolo da bambino ma senza presunzione scenderò in campo per batterlo". Per Berrettini, quinto italiano dell'era Open a raggiungere gli ottavi a Wimbledon, sarà un lunedì speciale.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti