On Air: Sorteggi Europa League: Roma ok, Lazio sfortunata
© EPA
On Air
0

On Air: Sorteggi Europa League: Roma ok, Lazio sfortunata

I biancocelesti pescano Celtic e Rennes, per i giallorossi girone agevole con Borussia Mönchengladbach, Istanbul Basaksehir e Wolfsberger. Tare annuncia i rinnovi di Correa e Caicedo, Baldissoni punta alla vittoria finale. Domenica allo stadio Olimpico l'attesa stracittadina

ROMA - Sorteggi di Europa League amari per la Lazio che ai gironi pesca il Rennes attualmente primo in classifica in Ligue 1 che in campionato ha battuto i campioni di Francia in carica del Psg, ed il Celtic. La squadra scozzese guida a punteggio pieno il campionato in compagnia dei Ranger. Completano il girone i rumeni del Cluj. "E' un girone tosto perché incontriamo due squadre che hanno fatto i preliminari di Champions ma eccitante" spiega il diesse della Lazio Igli Tare che annuncia: "A breve rinnoveremo i contratti di Correa e Caicedo. Il Derby? Vogliamo vincerlo".

Sorteggi Europa League: Roma ok, Lazio sfortunata

Roma, girone abbordabile

E' andata sicuramente meglio alla Roma qualificata ai giorni di Europa League dopo la squalifica del Milan. La squadra di Fonseca ha pescato i tedeschi del Borussia Mönchengladbach, i turchi dell'Istanbul Basaksehir e gli austriaci del Wolfsberger. "Partiamo con un ranking più alto delle altre quindi pensiamo di avere la responsabilità di affrontare il girone per passarlo" ha detto il vice presidente Mauro Baldissoni: "Affrontiamo la competizione con l'intento di arrivare fino in fondo".

Le date e la finale

La finale di questa edizione di Europa League si terrà il 27 maggio 2020 allo Stadion Energa Gdask di Danzica, in Polonia. La squadra vincitrice riceverà circa 17 milioni di euro in premi (oltre agli incassi dei diritti tv), sarà qualificata di diritto alla fase a gironi della prossima Champions League e sarà inserita nella prima fascia dei sorteggi. La prima giornata dei gironi di Europa League è in programma giovedì 19 settembre, l'ultima il 12 dicembre. La prima fase si disputerà nelle giornate del 3 e 24 ottobre, 7 e 28 novembre.

Domenica il derby della Capitale

Domenica all'Olimpico intanto Lazio e Roma si affronteranno nel primo derby stagionale. Si va verso i 50mila spettatori, in campo oltre 1.000 agenti per garantire massima sicurezza: sarà infatti la prima starcittadina dopo la morte di Fabrizio Piscitelli, ex capo ultras biancoceleste freddato con un colpo di pistola lo scorso 7 agosto al parco degli Acquedotti di Roma. Fronte formazioni Inzaghi pronto a confermare il 3-5-2 con Immobile e Correa in attacco, anche Fonseca punterà ancora sul 4-2-3-1 con Dzeko unica punta.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Tutte le notizie di On Air

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola

Prima pagina