On Air: Singapore, urlo Ferrari. Serie A, bene Napoli e Roma
© Getty Images
On Air
0

On Air: Singapore, urlo Ferrari. Serie A, bene Napoli e Roma

Due anni dopo doppietta delle rosse con Vettel primo davanti a Leclerc. Tutto facile per la squadra di Ancelotti che vince a Lecce 4-1 e resta in scia di Inter e Juve. Colpo della squadra giallorossa che supera il Bologna al Dall'Ara. In MotoGp si impone ancora una volta Marquez primo anche in Spagna In Spagna Marquez senza avversari vince l'ennesimo Gran Premio.

ROMA - Doppietta della Ferrari a Singapore, due anni dopo l'ultima volta le rosse dominano un gran premio. Vince Sebastian Vettel davanti al compagno di squadra Charles Leclerc che si sono sfidati fino all'ultimo giro per la testa della corsa. Dietro a loro la Red Bull di Mark Verstappen che ha preceduto la Mercedes di Lewis Hamilton. L'inglese in qualifica aveva ottenuto il secondo miglior tempo. In classifica piloti comanda ancora Hamilton, il ferrarista Leclerc raggiunge al terzo posto Verstappen a quota 200 punti. dietro a Bottas.

Singapore, urlo Ferrari. Serie A, bene Napoli e Roma

Il Napoli insegue Juve ed Inter. 

Il Napoli di Carlo Ancelotti tiene il passo e grazie alla vittoria a Lecce resta in scia di Inter e Juve rispettivamente distanti 3 ed 1 punto. Tutto facile per la squadra partenopea che al 52' è già avanti 3-0, Mancosu su rigore prova a riaprirla ma ci pensa Llorente, autiore di una doppietta, a chiudere il discorso. Seconda sconfitta di fila per il Torino che perde a Genova contro la Sampdoria 1-0, decide il match Gabbiadini. Il Sassuolo supera con un convincente 3-0 la Spal.

Roma, colpaccio a Bologna

La Roma conquista a Bologna la terza vittoria di fila grazie alla rete nei secondi finali di Edin Dzeko. Vantaggio di Kolarov su una perfetta punizione, i rossoblù crescono con il passare dei minuti e trovano la rete del momentaneo paregghio su rigore di Sansone sfiorando più volte il possibile gol del vantaggio. Nel finale giallorossi in 10 per l'espulsione all'85' di Mancini per doppio giallo la risolve Dzeko di testa.

Spagna, in MotoGp vince ancora Marquez

Ottava vittoria in 14 gare per Marc Marquez (Honda) che domina il gp di Aragon. Partito dalla pole, il leader del mondiale MotoGp ha condotto la gara dal primo all'ultimo dei 23 giri. Sul traguardo il suo distacco dal secondo, Andrea Dovizioso (Ducati), ha sfiorato i 5 secondi. Terza piazza per Jack Miller (Ducati). Per Marquez si tratta della quarta vittoria consecutiva sulla pista spagnola. Solo ottavo Valentino Rossi, dodicesimo Danilo Petrucci con la seconda Ducati ufficiale.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Tutte le notizie di On Air

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina