Razzismo, Lotito:
© Getty Images
On Air
0

Razzismo, Lotito: "Tolleranza zero". F1, Gp Suzuka a rischio

Il patron della Lazio ribadisce che la società si costituirà parte civile contro eventuali responsabili dopo l'inchiesta aperta dall'Uefa. Per Italia-Grecia in programma sabato all'Olimpico già venduti 45.000 biglietti. Dopo l'esonero di Eusebio Di Francesco la Sampdoria punta forte su Claudio Ranieri. Un tifone mette a rischio il Gran Premio del Giappone

ROMA - "Tolleranza zero". E' il messaggio del presidente della Lazio, Claudio Lotito, sugli ultimi sviluppi dell'inchiesta Uefa sui presunti fatti razzisti avvenuti durante la gara col Rennes di Europa League. Il patron biancoceleste, a margine di una iniziativa, ha ribadito che la società si costituirà parte civile contro eventuali responsabili: "Per i danni di immagine ma soprattutto a tutela di chi si sacrifica ogni domenica per questa società". "Faremo in modo che le forze dell'ordine individuino queste persone, mele marce che vanno legalmente eliminate", ha concluso Lotito. Joaquin Correa intanto ha rinnovato con la Lazio fino al 2024.

Razzismo, Lotito: "Tolleranza zero". F1, Gp Suzuka a rischio

Italia-Grecia, venduti 45.000 biglietti

Sono già oltre 45.000 i biglietti venduti per Italia-Grecia in programma sabato alle 20,45 all'Olimpico di Roma dove la Nazionale tornerà a giocare a quattro anni di distanza dall'ultima volta. Diversi i dubbi del ct Roberto Mancini: in difesa è ballottaggio fra Acerbi (favorito) e Romagnoli, a centrocampo Bernardeschi dovrebbe avvicendare Barella, in attacco Immobile si conferma ad ora in vantaggio su Belotti nel tridente con Chiesa e Insigne. La squadra nel pomeriggio è andata in visita al Bambino Gesù di Roma.

Sampdoria, avanza Claudio Ranieri

Sono ormai passati cinque giorni da quando Di Francesco ha rescisso con la Sampdoria la squadra non ha ancora un sostituto. Il patron Ferrero, dopo i rifiuti di Pioli e Gattuso ha tentato la carta Garcia senza successo ed ha fatto retromarcia su De Biasi che non convince completamente. Piace molto, anche alla piazza, Beppe Iachini che tornerebbe volentieri a Genova ma il suo nome non è gradito da Riccardo Pecini che lo ha avuto quando era diesse dell'Empoli che poi retrocesse. In queste ore sono salite vertiginosamente le quotazioni di Claudio Ranieri: il tecnico si è detto disponibile ad accettare ma Ferrero dovrà  soddisfare le sue richieste economiche.

Formula Uno, Gp Suzuka a rischio

 Il Gp di Formula Uno di Suzuka potrebbe essere rimandato a causa del tifone Hagibis che sta arrivando sul Giappone. La decisione verrà presa domani quando saranno le autorità locali sulla base delle previsioni meteo a decidere se chiudere il circuito sabato, quando a sud dell'isola di Hoshu sono attesi venti a 160 chilometri l'ora, e consigliare alla popolazione di rimanere chiusa in casa a rischio della vita. Suzuka ha due precedenti, nel 2004 e nel 2010, quando le qualifiche furono disputate la domenica mattina prima della gara del pomeriggio.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Tutte le notizie di On Air

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina