Dybala gela il Milan. La Lazio sorpassa la Roma
© LAPRESSE
On Air
0

Dybala gela il Milan. La Lazio sorpassa la Roma

La Juve batte i rossoneri 1-0 grazie alla rete dell'argentino e torna in vetta alla classifica. I biancocelesti superano il Lecce in casa 4-2, scavalcano la Roma sconfitta a Parma 2-0 e raggiungono il Cagliari al terzo posto. Djokovic: "Sinner campione del futuro"

ROMA - La Juventus batte 1-0 il Milan all'Allianz Stadium e torna nuovamente in testa alla classifica. Man of the match Dybala subentrato a Ronaldo al 10' della ripresa, il portoghese non ha preso bene il cambio ed ha imboccato la via degli spogliatoi senza fermarsi in panchina e prima di uscira ha detto qualcosa all'indirizzo di Sarri. Appena 4 punti in cinque gare per il neo tecnico rossonero Pioli, il Milan sprofonda sempre di più in classifica e si avvicina pericolosamente alla zona retrocessione ora distante appena quattro lunghezze.

Dybala gela il Milan. La Lazio sorpassa la Roma

Inzaghi: "Meritiamo il terzo posto"

La Lazio batte il Lecce 4-2 supera la Roma e vola al terzo posto in classifica. Primo tempo equilibrato, al gol di Correa risponde quello di Lapadula. Nella ripresa si scatenano i biancocelesti con Milinkovic, Immobile su rigore e Correa.  "Sapevamo che avremmo dovuto soffrire dopo le fatiche in Europa" spiega Inzaghi che prosegue: "Meritiamo dquesta posizione in classifica ma dobbiamo migliorare. Abbiamo tantissima qualità ma dobbiamo anche aiutare i nostri difensori perché concediamo ancora tanto".

La Roma si ferma a Parma

La Roma cade a Parma battuta 2-0, viene superata da Lazio e Cagliari al terzo posto e scivola in quinta posizione in compagnia dell'Atalanta. Seconda sconfitta di fila per la squadra di Paulo Fonseca che dopo aver perso in Europa League contro il M'Gladbach cade sotto i colpi di Sprocati e Cornelius. Sconsolato l'allenatore giallorosso a fine gara: "In questo momento la squadra è stanca. Non è una questione di atteggiamento, non abbiamo reazione, non siamo più veloci. Non abbiamo fatto una partita per vincere".

Djokovic: "Sinner campione del futuro"

"Jannik Sinner è sicuramente la prossima stella del tennis mondiale". Parola di Novak Djokovic che ha rivelato di aver guardato in tv la finale della Next Gen vinta dal giovane azzurro. "Aver vinto, in quella maniera, contro De Minaur è davvero impressionante" prosegue Djokovic . "Jannik è sicuramente la prossima stella che i tifosi seguiranno. Io lo conoscevo già prima" conclude il serbo contento che l'allenatore dell'azzurro sia il suo ex coach Riccardo Piatti: "E' un'ottimo coach".

di Enrico Sarzanini\Edipress

Tutte le notizie di On Air

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina