On Air
0

“Lo stellone”. Montella, settimana decisiva

La prima pagina del "Corriere dello Sport" oggi in edicola è dedicata all'urna benevola di Euro2020. Il tecnico viola dopo lo scivolone in casa contro il Lecce si gioca tutto nelle prossime due gare. Si riaccende il duello per lo scudetto e la Champions. Griezmann torna per la prima volta da avversario a Madrid

“Lo stellone”. Montella, settimana decisiva
© EPA

ROMA - “Lo stellone”. Il “Corriere dello Sport” stamani in edicola apre con questo titolo dedicato ai sorteggi di Euro2020 che hanno sorriso all'Italia che ha pescato Svizzera, Galles e Turchia. Gli azzurri debutteranno il 12 giugno allo stadio Olimpico contro la Turchia. Il ct Mancini avverte: “Non sono sfide scontate”. Il presidente della Figc Gravina: “Vogliamo l'Europeo”.

“Lo stellone”. Montella, settimana decisiva

Serie A, torna la sfida a distanza Juve-Inter

Torna la sfida a distanza tra la Juventus e l'Inter, la 14ª giornata di Serie A si apre alle 12,30 con la gara tra i bianconeri e il Sassuolo, risponde l'Inter alle 15 in casa contro la Spal. Alla stessa ora Lazio-Udinese e Parma-Milan. Alle 18 il Napoli al San Paolo contro il Bologna, alle 20,45 la Roma a Verona. Chiude domani sera Cagliari-Sampdoria. Nei tre anticipi l'Atalanta 3-0 sul Brescia, il Toro 1-0 a Marassi contro il Genoa, vittoria di misura del Lecce a Firenze.

Montella, settimana decisiva

Fiducia a tempo. Questa almeno l'intenzione del patron della Fiorentina Commisso dopo lo scivolone interno contro il Lecce. Vincenzo Montella dunque per ora resiste sulla panchina ma la sfida di Coppa Italia contro il Cittadella e la gara in casa del Torino saranno decisive per il futuro del tecnico. Sullo sfondo c'è quel Rino Gattuso che la società viola, già in passato, ha seccamente smentito, occhio anche a Prandelli.

Madrid, Griezmann torna da avversario

E' il piatto forte di questa 14ª giornata della Liga: questa sera alle 21 al Wanda Metropolitano il Barcellona sfida l'Atletico Madrid. Per la squadra di Simeone la possibilità di agganciare gli azulgrana in classifica ma gli occhi questa sera saranno tutti puntati su Antoine Griezmann che per la prima volta affronta i suoi ex compagni dopo l'addio in estate poco gradito dai suoi ex tifosi che hanno già in serbo per lui un'accoglienza di certo non tenera.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Tutte le notizie di On Air

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina