On Air
0

Gattuso: "Fiorentina gara importante". Higuain: "Voglio la Champions"

Il tecnico del Napoli vuole tornare a vincere in campionato, l'attaccante della Juventus ha chiari gli obiettivi stagionali. Simone Inzaghi precisa: "Sullo scudetto sono stato mal interpretato". Gli arbitri della 20ª giornata

Gattuso:
© SSC NAPOLI via Getty Images

ROMA - "Abbiamo tre partite molto importanti in otto giorni, ma ora pensiamo solo alla Fiorentina perché sarà dura ma vogliamo i tre punti". Così il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso alla vigilia del match contro i viola in programma domani sera al San Paolo. "Mancano giocatori importanti a partire da Maksimovic, Koulibaly e Mertens ma metterò la squadra migliore in campo" prosegue l'allenatore che commenta i nuovi acquisti: "Demme e Lobotka possono dare una mano, si nota già nella qualità degli allenamenti".

Gattuso: "Fiorentina gara importante". Higuain: "Voglio la Champions"

Higuain: "Voglio la Champions"

"Sarri è quello che ha ottenuto il meglio da me". Così Gonzalo Higuain, attaccante della Juventus, torna a parlare del suo rapporto con l'allenatore bianconero che ai tempi del Napoli gli fece battere il record di gol in Serie A. "Non si arrende mai ed è testardo e questa cosa aiuta" prosegue l'attaccante al 'Daily Telegraph' che in questa stayione ha un solo obiettivo: "Voglio vincere la Champions".

Inzaghi: "Obiettivo quarto posto"

"Dopo la vittoria sul Napoli ho detto che manca poco per lo scudetto, però mi riferivo alle 11 vittorie consecutive". Lo precisa Simone Inzaghi alla vigilia del match contro la Sampdoria in programma allo stadio Olimpico. Il tecnico ha chiari gli obiettivi stagionali: "Dopo tanti trofei vinti, penso sia arrivato il momento di entrare in zona Champions per quanto fatto finora". Così sull'avversario di domani: "Sarà un match molto molto difficile". Per quanto riguarda gli infortunati il tecnico fa sapere che Cataldi resterà fermo 15 giorni mentre Correa deve essere valutato.

Serie A, gli arbitri della 20ª giornata

Sarà Marco Di Bello a dirigere Juventus-Parma, posticipo della 20esima giornata di Serie A in programma domenica alle 20.45. Sempre domenica ma alle 15 l'Inter seconda in classifica andrà a Lecce, a dirigere la gara Piero Giacomelli di Trieste. Gli anticipi di sabato Lazio-Sampdoria (15), Sassuolo-Torino (18) e Napoli-Fiorentina (20.45) saranno diretti rispettivamente da Chiffi di Padova, Massa di Imperia e Pasqua di Tivoli. Questo il quadro completo: Atalanta-Spal a La Penna, Bologna-Hellas Verona ad Ayroldi, Brescia-Cagliari a Giua, Genoa-Roma a Maresca Milan-Udinese a Pairetto.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Tutte le notizie di On Air

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina