On Air
0

Fonseca: "Roma ambiziosa". Inter, Moses firma

Alla vigilia della sfida contro la Juve che vale le semifinali di Coppa Italia il tecnico giallorosso suona la carica. Inter e Milan a dicono ok al parziale mantenimento del Meazza. L'esterno del Chelsea è il secondo colpo del club nerazzurro. Agli Australian Open Fognini vince in rimonta

Fonseca:
© ANSA

ROMA - "Contro la Juventus giocheremo con ambizione, fiducia e voglia di vincere". E' la promessa del tecnico della Roma Paulo Fonseca che alla vigilia della sfida a Torino contro i bianconeri valida per l'accesso alle semifinali di Coppa Italia, suona la carica. "Vogliamo cambiare la tendenza degli ultimi anni" prosegue il tecnico giallorosso che avverte: "Ci attende una partita difficile contro una grande squadra che sta attraversando un buon momento - ha detto a Roma Channel - ma pensiamo di poter vincere". In attacco, complice la squalifica di Dzeko, ci sarà Kalinic.

Fonseca: "Roma ambiziosa". Inter, Moses firma

Meazza: ok di Inter e Milan a parziale mantenimento

Mantenere, accanto al nuovo stadio, una parte di San Siro, che però non ospiterà più partite di calcio ma solo attività sportive non professionistiche: è il contenuto dei progetti presentati da Inter e Milan oggi in Comune sul futuro del Meazza. Dopo le indicazioni dell'Amministrazione Comunale negli ultimi vertici, i club hanno previsto infatti una "rifunzionalizzazione del Meazza destinandolo prevalentemente a funzioni sportive di base e a funzioni di intrattenimento per far vivere il distretto di San Siro 365 giorni all'anno", si legge in una nota delle società.

Moses, visite e firma con l'Inter

Victor Moses ha svolto stamani le visite mediche con l'Inter. L'esterno in arrivo in prestito dal Chelsea, atterrato ieri a Milano, ha iniziato la mattina presto l'iter per il controllo della condizione fisica prima di firmare con il club nerazzurro. Sarà il secondo rinforzo sugli esterni per Antonio Conte che ha già allenato Moses negli anni con i Blues in Premier League. Moses arriva dal Chelsea in prestito con diritto di riscatto a 10 milioni. L'Inter adeso sta lavorando per chiudere l'acquisto di Christian Eriksen del Tottenham.

Australian Open, Fognini vince in rimonta

Fabio Fognini vince al quinto set il match contro lo statunitense Reilly Opelka e approda al secondo turno degli Australian Open. Tensione durante il match tanto che entrambi i tennisti hanno discusso con uno dei giudici di sedia. "Non posso giocare con un arbitro che non mi da tranquillità" si è sfogato Fognini che ha aggiunto: "Se lo chiede Rafael Nadal va tutto bene, ma se lo chiede Fognini... Sei una vergogna". Anche Opelka se l'è presa con il giudice perché non aveva penalizzato Fognini e gli ha urlato "sei patetico".

di Enrico Sarzanini\Edipresss

Tutte le notizie di On Air

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina