Bundesliga, si riparte? Lazio, test sui giocatori

Il governo tedesco avrebbe dato il via libera alla ripresa. A Formello si sono presentati Jony e Caicedo, alla Continassa invece Ramsey. Per 'Marca Pochettino può spingere Neymar e Lautaro al Barcellona
Bundesliga, si riparte? Lazio, test sui giocatori© AFPS
3 min

ROMA - La Bundesliga potrebbe riprendere già il 15 maggio. Lo anticipa l’agenzia Reuters secondo cui con molte probabilità si sarebbe trovato un accordo con il governo tedesco per far ripartire il campionato in anticipo rispetto alla data fissata dalla Cancelliera Angela Merkel che aveva prevsito il 6 maggio come termine ultimo per decidere il futuro della Bundesliga. Le squadre tedesche si stanno allenando dal 6 aprile anche se in maniera singola mentre stanno effettuando i tamponi a tutti i giocatori per ripartire in sicurezza.

Lazio, oggi i primi test sui giocatori

Ieri sera una riunione fiume a Formello con tutto lo staff sanitario, da questa mattina la Lazio ha iniziato i test sui giocatori in vista della ripresa degli allenamenti in forma individuale: saranno sottoposti ad uno screening completo e ai test indicati nel protocollo del comitato tecnico scientifico. I primi a varcare i cancelli del centro sportivo biancoceleste sono stati Caicedo e Jony che si sono presentati di buon ora. Nel corso della giornata sfileranno tutti gli altri calciatori della rosa e lo staff di Simone Inzaghi, preparatori atletici compresi. Da domani il via agli allenamenti scaglionati sui cinque campi del centro sportivo.

Juventus, Ramsey il primo ad allenarsi

Il gallese Aaron Ramsey è il primo giocatore della Juventus ad aver iniziato gli allenamenti individuali alla Continassa. E' dunque iniziata ufficialmente la ripresa anche in casa bianconera con la società che già da ieri ha organizzato i test medici al J Medical. Dopo Ramsey, nel corso della giornata si alterneranno altri giocatori. Atteso per i test anche Cristiano Ronaldo che ieri sera è rientrato con il suo jet privato da Madeira. Dovrà comunque osservare due settimane di quarantena come da protocollo.

“Pochettino può spingere Neymar e Lautaro al Barcellona”

Pochettino può essere la chiave per portare Neymar e Lautaro al Barcellona. Lo scrive il quotidiano spagnolo 'Marca' secondo cui l'ex tecnico del Tottenham ad un passo dalla firma con il Newcastle, vorrebbe portare in Premier League, Coutinho che è in uscita dal Barca. Per acquistare i due principali obiettivi di mercato Lautaro e Neymar infatti, la società azulgrana dovrà cedere e la vendita del brasiliano porterebbe nelle casse del club una cifra superiore agli 80 milioni di euro che verrebbero subito reinvestiti per rinforzare la squadra.

di Enrico Sarzanini\Edipress

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti