Coronavirus in Nazionale, Guardiola e la Serie B: le ultimissime

Anche Cragno positivo al tampone. Alla vigilia del match di Champions contro il Dortmund, Pep attacca Uefa e Fifa. I risultati della 32esima giornata
Coronavirus in Nazionale, Guardiola e la Serie B: le ultimissime

Ascolta le ultime notizie in meno di due minuti.

Positivi in Nazionale, Guardiola e Serie B: le ultimissime
Guarda il video
Positivi in Nazionale, Guardiola e Serie B: le ultimissime

Anche il portiere del Cagliari è risultato positivo al tampone. Pep Guardiola si scaglia contro Uefa e Fifa. I risultati della 32esima giornata di Serie B

Continuano le positività al Coronavirus per i calciatori reduci dalle tre gare della Nazionale italiana. Il Cagliari ha comunicato oggi il contagio del portiere Alessio Cragno, che si aggiunge a quelli degli altri azzurri Bonucci, Verratti, Florenzi, Grifo e forse Sirigu, oltre ad alcuni membri dello staff tecnico di Mancini. L'attacco di Guardiola a Uefa e Fifa ha un motivo, che è sempre lo stesso: il calendario troppo denso di partite che mette a rischio la salute dei calciatori. A complicare la stagione si aggiungono anche gli impegni con le nazionali e così, alla vigilia della sfida di Champions League del Manchester City contro il Borussia Dortmund, valida per l'andata dei quarti, Pep si è sfogato: "È troppo, stanno uccidendo i calciatori. Sono esseri umani, non macchine. So che alcuni di loro sono tristi perché vorrebbero giocarle tutte ma non è possibile. Se vuoi lottare su tutti i fronti, in quella che è la stagione più breve della storia, devi fare delle rotazioni. I calciatori hanno bisogno di riposo, Uefa e Fifa li stanno uccidendo, da quando abbiamo iniziato la stagione non abbiamo mai avuto una settimana di stop", ha spiegato. Si è giocata oggi la 32esima giornata del campionato di Serie B. In attesa del risultato della gara tra tra Salernitana e Frosinone in programma stasera, sei partite nel pomeriggio, una alle 12:30 (in cui il Pordenone ha steso l’Entella con un netto 3-0) e una alle 19:00 (in cui Spal e Venezia hanno pareggiato 1-1). Vince ancora il Lecce, che supera in trasferta il Pisa grazie a un rigore di Coda. Successo fondamentale in chiave salvezza per l’Ascoli, 2-1 sul Vicenza, mentre la Cremonese batte 1-0 il Cosenza. Pareggi per 1-1 tra Cittadella e Reggina e tra Monza e Pescara, mentre finisce 2-2 la gara tra Reggiana e Brescia. La sfida tra la capolista Empoli e il Chievo Verona è stata rinviata causa Covid. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti