Pirlo, Real Madrid, Benevento e Berrettini: le ultimissime

Nonostante il ko con il Milan il tecnico non si dimette. I blancos falliscono il sorpasso in testa. La rabbia dei campani contro Mazzoleni. Il tennista romano sale in classifica Atp
Pirlo, Real Madrid, Benevento e Berrettini: le ultimissime© Juventus FC via Getty Images

Ascolta le news del momento in meno di due minuti

Pirlo: "Non mi dimetto". Real Madrid, occasione sprecata
Guarda il video
Pirlo: "Non mi dimetto". Real Madrid, occasione sprecata

Pirlo non si dimette. Il Real  fallisce il sorpasso in testa. La rabbia del Benevento. Berrettini scala la classifica Atp

ROMA – La Juventus è stata travolta 3-0 in casa dal Milan ed è scivolata al quinto posto in classifica ma il tecnico Andrea Pirlo non molla: Io da parte non mi metto, ho cominciato con tanto entusiasmo, sono a disposizione, penso di poter fare meglio ed uscire con la squadra dal momento difficile. Continuerò a fare il mio lavoro finché mi sarà consentito". Real Madrid non approfitta dello 0-0 che ha frenato l'Atletico Madrid in casa del Barcellona ed a sua volta inciampa sul proprio terreno con il Siviglia, con un 2-2 che lascia la squadra di Zidane a -2 dalla vetta. Continuano le polemiche in casa Benevento dopo il rigore dapprima assegnato dal direttore di gara Doveri e poi tolto dal Var Mazzoleni nel match salvezza contro il Cagliari. Deluso per la sconfitta in finale contro Zverev ma carico in vista degli Internazionali di Roma, il tennista romano Matteo Berrettini intanto si gode la scalata nella classifica Atp e vola all'ottavo posto.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti