Gravina, Sarri, Svezia e Roland Garros: le ultimissime

Il presidente della Figc vola basso. Attesa per la firma del tecnico con la Lazio. Due giocatori gialloblù positivi. Berrettini sfida Djokovic
Gravina, Sarri, Svezia e Roland Garros: le ultimissime© ANSA

ascolta le news del momento in meno di due minuti

Gravina: "Non siamo favoriti". Paigi, Berrettini sfida Djokovic
Guarda il video
Gravina: "Non siamo favoriti". Paigi, Berrettini sfida Djokovic

Gravina vola basso. Attesa per la firma di Sarri con la Lazio. Due nazionali svedesi positivi. Berrettini sfida Djokovic

ROMA - "Non è una Nazionale che parte in pole. Non parte con i favori del pronostico perché ci sono selezioni importanti”. Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina a pochi gioirni dall'esordio dell'Italia agli Europei di calcio. C’è da pazientare ancora un poco, ma ormai sembra fatta. Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della Lazio: c'è grande attesa per l’ufficialità. Il Comandante è pronto così a ripartire dopo le recenti esperienze con Juve, Chelsea e Napoli ma manca ancora la firma sul contratto. Dejan Kulusevski e Mattias Svanberg rischiano di saltare Euro2020: sono risultati positivi al Coronavirus. Domani Matteo Berrettini giocherà il suo primo quarto di finale del Roland Garros. Dall'altra parte della rete troverà Novak Djokovic. Ascolta le news del momento in meno di due minuti

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti