La Roma dura un tempo. La Lazio riparte a Cagliari

Giallorssi battuti in casa dall'Inter dopo essere andati in vantaggio. I biancocelesti stendono i sardi
2 min

Ascolta le news del momento in meno di due minuti

De Rossi: "Contento dell'atteggiamento". Sarri: "Siamo tornati a divertirci"

ROMA - Quinta vittoria di fila dell'Inter che si impone per 4-2 in trasferta grazie alla doppietta di Thuram all'Olimpico contro la Roma allungando in classifica a +7 sulla Juventus. Prova di forza dei nerazzurri che sotto 2-1 complici le reti di El SHaarawy e Mancini all'intervallo ribaltano il match in avvio di ripresa. Si fermano invece i giallorossi, alla prima sconfitta dell'era De Rossi dopo tre vittorie di fila.

A fine gara l'analisi del tecnico giallorosso Daniele De Rossi: “Penso che ci sono tante risposte positive da questa partita, se vogliamo giocare alla pari di queste squadre non possiamo mai abbassare il livello perché poi ti castigano. Siamo stati sostanzialmente pari ma sono orgoglioso dell'atteggiamento. Tutto lo stadio lo ha riconosciuto e non è mai per caso. Hanno fatto una partita da giocatori veri contro una squadra molto forte: è la squadra giusta"

Dopo il pari con il Napoli e il ko con l'Atalanta la Lazio torna a fare i tre punti, vincendo per 3-1 sul campo del Cagliari, sconfitto grazie all'autorete di Deiola, al 26' e alle reti di Immobile (gol numero 200 in Serie A) al 49' e Felipe Anderson al 65' che permettono ai capitolini di salire al 6° posto con 37 punti, 2 in meno dell'Atalanta quarta e uno in meno della Roma. Ai sardi, al quarto ko di fila, non basta il bel gol di Gaetano al 51'. In classifica i rossoblù sono fermi a 18° posto insieme al Verona con 18 punti.

"Il divertimento per una squadra è importantissimo, è contagioso. Piano piano trascina tutto e diverte chi ci guarda: oggi a tratti lo abbiamo ritrovato, era una partita difficile e sporca che abbiamo cercato di pulire. Il Cagliari a livello casalingo ha un rendimento da metà classifica, hanno rischiato di pareggiare. Siamo stati mentalmente bravi a riprendere in mano la partita dopo l'1-2". Così l'allenatore della Lazio Maurizio Sarri, al microfono di Dazn, dopo la vittoria per 3-1 a Cagliari. "Se Immobile torna a segnare con regolarità, è tanta roba -aggiunge Sarri-. Purtroppo gli anni passano e bisogna trovare gli equilibri per dargli continuità”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti