Paralimpiadi 2022, l'Ucraina sfila in tuta-bandiera

La presentazione della delegazione è stata accompagnata da un lungo applauso del pubblico. L'Italia è stata guidata dal portabandiera Giacomo Bertagnolli
Paralimpiadi 2022, l'Ucraina sfila in tuta-bandiera© Getty Images
2 min
TagsParalimpiadiPechino 2022Ucraina

Un lungo applauso del pubblico ha accolto e accompagnato la sfilata della delegazione ucraina alla cerimonia di apertura delle Paralimpiadi di Pechino 2022: la delegazione di atleti di Kiev è entrata sulla pista dello stadio Nido d'Uccello dietro alla bandiera nazionale e indossando una tuta che la riproduceva, con i tradizionali colori giallo e blu. Nessun sorriso, niente festa o saluti nei confronti del pubblico come fatto dagli atleti degli altri paesi, sguardi bassi e molta compostezza. Il numero uno del Comitato internazionale paralimpico Andrew Parsons si è alzato in piedi ad applaudire in segno di rispetto e solidarietà per l'aggressione russa. 

Italia, Bertagnolli portabandiera

L'Italia ha sfilato come quarantacinquesima (su quarantasei delegazioni). La delegazione azzurra, sotto gli occhi del numero uno del Cip, Luca Pancalli presente sugli spalti, è stata guidata dal portabandiera Giacomo Bertagnolli, vincitore di 4 medaglie nella categoria visually impaired a PyeongChang 2018 (2 ori, un argento e un bronzo), seguito dalla sua guida e poi da tutti gli atleti azzurri, 29 atleti e 3 guide in tutto. L'Italia è stata la penultima a sfilare, prima della Cina padrona di casa, visto che sarà la nazione che organizzerà, con Milano-Cortina 2026, i prossimi Giochi Invernali.


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti