Premier League, Liverpool-Chelsea: Reds e Blues a caccia della svolta

Entrambe le formazioni sono in grossa difficoltà e cercano i tre punti per dare una svolta alla stagione. Sarà una partita d'attacco, il pareggio non serve a nessuno
Premier League, Liverpool-Chelsea: Reds e Blues a caccia della svolta
4 min
TagsPremier LeaguechelseaLiverpool

Per la 21° giornata di Premier League si sfidano Liverpool e Chelsea, senza dubbio le due più grandi delusioni, fin qui, della stagione di calcio inglese.

Sia Reds che Blues hanno attinto parecchio dal mercato, ma anche così si trovano a metà classifica e lontanissimi dalle posizioni che contano. Questa gara potrebbe rappresentare una svolta importante nell'annata di entrambe.

Liverpool 9°, Chelsea 10°: chi l'avrebbe detto

In tempi recentissimi entrambe le squadre hanno conquistato Premier League e Champions League. Ora, a pochi anni di distanza e con una rosa del tutto simile, queste due formazioni stanno faticando senza tregua.

La banda di Jurger Klopp in questa stagione non ha retto il ritmo delle prime, e al momento si trova in 9° posizione a 28 punti dopo 18 partite, frutto di otto vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte, 34 gol fatti e 25 subiti.

Dall'altra parte, a Londra, il Chelsea è 10° con lo stesso numero di punti, 28, ma con una partita in più che ha portato a una sconfitta in più rispetto ai Reds (sette contro sei). Uguale il numero di vittorie e pareggi.

Liverpool-Chelsea, le statistiche della partita

Il Liverpool ha perso solo due delle ultime 15 partite di Premier League contro il Chelsea (sei vittorie e sette pareggi le altre), anche se una di queste sconfitte è stata ad Anfield nel marzo 2021. ?Tuttavia, preoccupa la tenuta difensiva del Liverpool, che subisce gol da otto partite di Premier League e non arriva a nove da maggio-ottobre 2016. Ha subito tre gol in ciascuna delle ultime due gare di campionato, cosa che non accade per tre match di fila nella massima serie da dicembre 1953. ?

Il Chelsea al momento è invece in una situazione davvero preoccupante dal punto di vista del morale. I Blues infatti hanno vinto solo due delle ultime 10 partite di Premier League, anche se nell'ultima gara hanno battuto il Crystal Palace 1-0. Fuori casa, i Blues non vincono da cinque partite di Premier League, la loro striscia più lunga in trasferta da settembre-dicembre 2015 (7). ?

Guardando in tempi molto recenti, le due partite di campionato tra Liverpool e Chelsea della scorsa stagione sono state entrambe pareggiate; questa sfida non è mai stata pareggiata in tre incontri di campionato consecutivi. ?

Nessuna delle due giocherà in difesa, occhi su Gakpo

Entrambe necessitano fortemente di punti, e dunque possiamo aspettarci una partita nella quale entrambe le formazioni giocheranno per segnare un gol in più degli avversari. Il Chelsea ha grossi problemi dal punto di vista offensivo (appena 22 reti segnati, uno dei reparti peggiori della Premier) ma può sfruttare un Liverpool non sempre attento specialmente in situazioni di vantaggio.

Gi occhi di tutti saranno puntati su Gakpo, olandese appena arrivato dal PSV e che è chiamato a fare meglio del grande flop estivo, quel Darwin Nunez che davvero ad Anfield non ha convinto fino a questo momento nonostante le numerose occasioni.

Nei Blues, con Joao Felix squalificato e gli acquisti invernali non ancora pronti, attenzione al marocchino Ziyech, caricato da un ottimo Mondiale e capace di giocate sublimi, seppur rimanga in uscita da Stamford Bridge.

Liverpool-Chelsea, le probabili formazione

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Konate, Robertson; Elliott, Fabinho, Thiago; Salah, Nunez, Gakpo

Chelsea (4-3-3): Kepa; Chalobah, Badiashile, Silva, Hall; Kovacic, Jorginho, Gallagher; Ziyech, Aubameyang, Mount

Top 20 dei club più redditizi d'Europa: la posizione della Juve è sorprendente
Guarda la gallery
Top 20 dei club più redditizi d'Europa: la posizione della Juve è sorprendente


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti