iPhone XS: Scheda Tecnica, Caratteristiche e Prezzi

Quali sono le caratteristiche, la dotazione software e hardware e i prezzi dell’iPhone XS: ecco una recensione completa dello smartphone basato su iOS.
iPhone XS: Scheda Tecnica, Caratteristiche e Prezzi
9 min

iPhone XS è stato presentato a settembre del 2018 insieme all’iPhone XS Max e iPhone XR; in particolare, i primi due modelli con l’intento dichiarato di sostituire l’iPhone X. Non è un caso, quindi, se iPhone XS ha un design molto simile al suo predecessore, ma con un hardware dotato di chip A12 Bionic e Neural Engine di nuova generazione.

Il dispositivo è stato progettato da Apple con caratteristiche a ridotto impatto ambientale, dal momento che il vetro del display è privo di arsenico e di mercurio, non contiene PVC, berillio ed è in acciaio inossidabile riciclabile.

iPhone XS disponibile su Amazon

Lo smartphone ha uno schermo OLED da 5,8 pollici che offre un’ottima fedeltà cromatica, è dotato di due fotocamere posteriori da 12 megapixel con grandangolo e teleobiettivo e una anteriore da 7 megapixel. Il vetro è uno dei più robusti mai utilizzati su uno smartphone e gli standard di resistenza all’acqua e alla polvere sono superiori ai modelli precedenti. È dotato di ricarica wireless, riconoscimento Face ID tramite fotocamera TrueDepth e scheda Dual SIM.

Il rating IP68 secondo lo standard IEC 60529 lo rende resistente alla polvere e all’acqua a una profondità massima di 2 metri fino a 30 minuti. Le sue dimensioni vanno da 143,6 mm di altezza a 70,9 mm di lunghezza e 7,7 mm di spessore per un peso complessivo di 177 g.

Caratteristiche hardware

iPhone XS si presenta anche con innovative colorazioni in oro, grigio siderale e argento; in particolare il nuovo color oro è il risultato di un processo di colorazione a livello atomico. Il materiale utilizzato è acciaio chirurgico inossidabile, una lega creata appositamente da Apple per ottenere profili strutturali in 3 diversi colori. 

Il chip A12 Bionic, in questo modello è stato potenziato, soprattutto rispetto alla parte Neural Engine che gestisce le funzionalità di Intelligenza Artificiale. Grazie anche alle grafiche 3D e alle applicazioni di realtà aumentata, iPhone XS si presenta un dispositivo dalle ottime performance. 

Come il suo predecessore, anche iPhone XS non presenta il tasto Home: il display Super Retina con tecnologia OLED all-screen Multi-Touch da 5,8 pollici HDR 2436 x 1125 pixel a 458 ppi offre immagini decisamente dettagliate, mentre il sistema Face ID protegge la tua privacy e permette lo sblocco solo al legittimo proprietario. 

La batteria agli ioni di litio permette la ricarica wireless o tramite alimentatore o via USB e offre un’autonomia di conversazione fino a 20 ore, in navigazione internet fino a 12 ore, in riproduzione video fino a 14 ore e in riproduzione audio fino a 60 ore. 

Con la ricarica veloce tramite alimentatore da 18W, lo smartphone raggiunge il 50% della carica in 30 minuti e grazie alla tecnologia Qi lo smartphone può essere ricaricato anche senza fili.

I tagli di memoria interna disponibili sono di 64, 256 e 512 GB.

Display

5,8 pollici, 2436 x 1125 px a 458 ppi

CPU

Apple A12 Bionic

Camera

12 MP, Fotocamera principale

OS

iOS 12

Memoria

64GB, 256GB, 512GB

Fotocamera e videocamera

Nuovi sensori e nuovi algoritmi rendono le fotocamere del telefono particolarmente performanti. Con la nuova opzione Smart HDR, inoltre, possono essere scattate più foto con più impostazioni.

iPhone XS dispone di doppia fotocamera posteriore da 12 MP con grandangolo e teleobiettivo, zoom ottico 2x e zoom digitale fino a 10x. Tra le altre caratteristiche, le fotocamere sono dotate di:

  • Modalità ritratto con effetto bokeh avanzato
  • Illuminazione ritratto con 5 effetti;
  • Obiettivo a 6 elementi;
  • Doppia stabilizzazione ottica dell’immagine;
  • Flash True Tone quad-LED con Slow Sync;
  • Smart HDR per le foto;
  • Stabilizzazione automatica dell’immagine;
  • Modalità scatto in sequenza;
  • Mappatura locale dei toni.

Le due fotocamere permettono anche registrazioni video 4K e HD, e, tra le altre cose, video in slow-motion, autofocus continuo, registrazione audio stereo e stabilizzazione video di qualità cinematografica a 1080p e 720p.

La fotocamera anteriore TrueDepth da 7 MP permette il riconoscimento facciale grazie alla quale si possono anche portare a termine gli acquisti con Apple Pay o pagare nei negozi, tramite app e online. 

Software e funzionalità

iPhone XS è stato presentato con il sistema operativo iOS 12 aggiornato poi alla versione iOS 14

Presenti il GPS assistito, GLONASS, Galileo e QZSS, bussola digitale, microlocalizzazione iBeacon, così come il barometro, giroscopio a 3 assi, accelerometro, sensore di prossimità e sensore di luce ambientale.

Nel complesso, il telefono presenta una serie di migliorie che, dal punto di vista qualitativo, lo rendono un ottimo dispositivo. 

Prezzi

Al momento del lancio, a settembre del 2018, il prezzo dell’iPhone XS era di 1.189 euro. Attualmente il costo, per un dispositivo usato e ricondizionato, varia dalle 400 euro con 64GB, alle 880 euro con 256GB di memoria. 

Conclusioni

Come ogni altro prodotto Apple, anche iPhone XS si presenta come telefono dalle performance elevate. Design “industriale”, linea estetica decisamente accattivante, qualità delle rifiniture e dei materiali e perfetta integrazione con le componenti software. In più, funzioni avanzate come la Smart HDR e il controllo della profondità di campo (anche dopo lo scatto), offrono una qualità delle immagini ottima. Dall’altro lato, iPhone XS resta un telefono dai costi non proprio economici.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti