Scommesse

Vedi Tutte
Scommesse

Australian Open: Murray a "rischio" finale per i bookie

Australian Open: Murray a
© EPA

Il tennista scozzese è dato a bassa quota per l'approdo all'ultimo match, ma se la moglie partorisce è pronto a dire addio

Sullo stesso argomento

 

giovedì 7 gennaio 2016 14:40

ROMA - Le date combaciano quasi perfettamente e le quote dei bookmaker dicono che quest’anno, all’Australian Open, potrebbe esserci un clamoroso forfait in finale. A "rischiare" l’abbandono, subito prima dell’epilogo, è Andy Murray: la moglie del tennista dovrebbe partorire a inizio febbraio, dando alla luce il loro primo figlio, mentre La finale del torneo è in calendario il 31 gennaio. «Se mia moglie partorisce sono pronto a tornare a casa, anche a costo di saltare la finale» ha spiegato lo scozzese. Ora, non è dato sapere quando comincerà il travaglio della signora Murray, ma non è da escludere, visti i tempi, che possa coincidere proprio con la data dell’ultimo match sul sintetico di Melbourne. Ancora più probabile - ed è qui che entrano in gioco i bookmaker - che Andy sia uno dei finalisti del torneo. La quota su Murray in finale è tra le più basse, a 2,75, poco distante da Novak Djokovic, il suo più probabile sfidante a 1,30 secondo Snai. Lo scenario sembra quindi già disegnato: Murray si qualifica per l’ultimo atto e poi lascia campo libero a Nole. Magari sarà per questo che la quota sul trionfo di Djokovic vola bassissima, a 1,75 appena.

Leggi tutte le news sul Tennis

Articoli correlati

Commenti