Scommesse

Vedi Tutte
Scommesse

Federtennis: contro il match fixing, progetto di formazione con Sportradar

Federtennis: contro il match fixing, progetto di formazione con Sportradar
© REUTERS

Al via corsi di formazione per gli atleti e i loro staff

Sullo stesso argomento

 

sabato 16 luglio 2016 18:40

ROMA - Contribuire alla tutela dell’integrità del tennis italiano, e garantire una formazione completa e corretta dei propri tesserati contro il match fixing: questo l’obiettivo del progetto che la Federazione Italiana Tennis ha varato in collaborazione con Sportradar AG, società leader nel monitoraggio delle scommesse e nella lotta alle frodi sportive.

Il tennis è tra gli sport più popolari in Italia e nel mondo. Che sia in terra battuta o in sintetico, il rettangolo di gioco diventa il palco dove assistere a storie di grandi campioni che negli anni hanno fatto sognare milioni di tifosi.

Il tennis è anche uno degli sport sui quali si scommette di più, a riprova della sua grande popolarità e dello straordinario numero di tifosi ed appassionati.

La FIT è la prima federazione sulla scena internazionale a varare un progetto che prevede dei corsi di formazione per tennisti, tenniste, e i rispettivi staff tecnici.

Gli atleti verranno formati sui rischi legati alle scommesse, sulle modalità di manipolazione dei match, sulle tecniche di approccio usate dalle organizzazioni criminali, quindi sulle tecniche ed i controlli in atto per contrastare il match-fixing.

Articoli correlati

Commenti