Scommesse

Vedi Tutte
Scommesse

Serie B: Verona da primato per i bookmaker

Serie B: Verona da primato per i bookmaker
© LaPresse/Spada

I quotisti lanciano l'Hellas verso la promozione diretta: il primo posto a fine campionato è dato a 3,75. Secondo favorito il Carpi, ma sugli emiliani si punta già a 8,00

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 3 agosto 2016 18:18

ROMA - L'allenatore è cambiato, il bomber di punta è rimasto, nonostante la retrocessione. Il Verona riparte dalla Serie B con Fabio Pecchia in panchina e Giampaolo Pazzini in attacco. Il binomio ha esaltato i tifosi gialloblu, che hanno già sbancato i botteghini in campagna abbonamenti, ma anche i bookmaker secondo i quali l’Hellas è la grande favorita per il primo posto - che vorrebbe dire promozione diretta - nel prossimo torneo. I gialloblu in vetta a fine campionato sono dati a 3,75 sul tabellone 888sport.it e nessun’altra squadra riesce ad avvicinarli nelle valutazioni dei quotisti. La più vicina è il Carpi - che pure tenterà il ritorno in A, di nuovo con Castori in panchina- ma già piazzato a 8 volte la scommessa. A 9,00 il Bari, che dopo aver risolto i dubbi sull’iscrizione punta su Roberto Stellone per un campionato di vertice, mentre proprio il Frosinone (ex squadra di Stellone) viaggia più giù a 11 volte la posta, come il Cesena. Si punta invece a 13,00 sul Trapani di Serse Cosmi, l’anno scorso  in lacrime dopo aver perso la finale play off contro il Pescara. Le quote vanno su di giri per il trionfo di una neopromossa: il colpo del Pisa - dove Rino Gattuso, allenatore che ha riportato in B i nerazzurri ha appena lasciato - è dato a 101, poi si scende a 81,00 per la Spal, e a 51,00 per il Benevento. Tra le nuove arrivate, è il Cittadella ad avere la quota più bassa per il primo posto: 41 volte la scommessa.

Tutto sulla Serie B

Articoli correlati

Commenti