Scommesse

Vedi Tutte
Scommesse

Coppa Italia, Juve-Napoli: solo il 3% crede nel «2»

Coppa Italia, Juve-Napoli: solo il 3% crede nel «2»
© ANSA

Crollo della fiducia per gli azzurri dopo il ko interno contro l'Atalanta: il blitz allo Stadium è dato a 4,60. Juve favorita a 1,83 e scelta nell'87% dei casi

Sullo stesso argomento

 

lunedì 27 febbraio 2017 17:41

ROMA - Crollo della fiducia per il Napoli dopo il brutto ko interno contro l’Atalanta. Gli scommettitori danno pochissimi credito agli azzurri, in vista della semifinale di andata della Coppa Italia, domani in trasferta contro la Juventus. Pochissimi, appena il 3% secondo i dati Microgame Group, hanno scelto il successo della squadra di Sarri, sul quale si punta a 4,60. Un trend di gioco influenzato anche dai precedenti assolutamente negativi: in sei partite allo Stadium il Napoli è sempre andato ko. Dunque la Juve gioca da grande favorita, a 1,83, e ha fatto il pieno di puntate: l’87% degli scommettitori ha scelto il segno «1». Del resto, la media interna dei bianconeri è sempre più impressionante: considerando tutte le competizioni, la squadra di Allegri non perde in casa dal 23 agosto 2015, prima di campionato contro l’Udinese. Una scommessa su dieci è andata sul pareggio, sul quale si gioca a 3,45. Il gap in quota tra Juventus e Napoli si riduce nelle scommesse sulla qualificazione in finale. Per i bianconeri il passaggio del turno vale 1,55, gli azzurri avanti sono dati a 2,35.

Tutto sulla Coppa Italia

Articoli correlati

Commenti