Bundesliga, il pronostico di Bayern-Leverkusen

La squadra allenata da Julian Nagelsmann non ha mai vinto nelle precedenti quattro giornate di campionato
Bundesliga, il pronostico di Bayern-Leverkusen© Getty Images
4 min
TagspronosticoBayern MonacoLeverkusen

Doppio 1-1 (con M’gladbach prima e Union Berlino poi) a cui ha fatto seguito il 2-2 con lo Stoccarda e il ko (0-1) in casa dell’Augsburg. In totale, per il Bayern, tre pareggi e una sconfitta nelle ultime quattro giornate che costringono a tornare indietro di oltre venti anni per trovare un’altra sequenza di quattro partite di campionato senza vittoria per i bavaresi. Era infatti la stagione 2001-2002 quando, alla giornata numero 13 (il 17 novembre 2001) il Bayern perse per 1-0 a Brema contro il Werder. A quel ko seguirono lo 0-0 casalingo contro il Norimberga, la sconfitta per 2-1 a Berlino contro l’Hertha, il pareggio interno (3-3) contro il Wolfsburg più uno 0-1 a Rostock contro l’Hansa, uno 0-0 a Monaco contro il M’gladbach. A questi risultati va poi aggiunto, come mazzata finale (era la giornata numero 19 del 26 gennaio 2002) il sonoro 1-5 rimediato a Gelsenkirchen contro lo Schalke. All’epoca, quindi, le cose andarono anche peggio (quattro sconfitte esterne intervallate da tre pareggi interni) ma alla fine, con un bilancio complessivo di 20 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte, il Bayern chiuse al terzo posto dietro Dortmund e Leverkusen.

Fai ora i tuoi pronostici!

Bundesliga, si riparte!

Adesso, alla ripresa del campionato dopo la sosta per la Nations League, il Bayern occupa, in condominio con il M’gladbach, il quinto posto della classifica con cinque lunghezze di svantaggio rispetto all’Union Berlino capolista. Nell’anticipo della ottava giornata i bavaresi ospitano il Leverkusen e, per non perdere ulteriore contatto dalla vetta (e avvicinarsi ulteriormente a quanto accaduto una ventina di stagioni fa), il ritorno alla vittoria per Sané e compagni diventa obbligatorio. Sulla carta l’impresa non appare impossibile. Le “Aspirine” sono infatti penultime (solo 5 punti all’attivo) insieme a Stoccarda e Wolfsburg ed occupano questa posizione pur avendo finora affrontato, fatta eccezione per il Dortmund e il Friburgo, avversari sulla carta non irresistibili.

A proposito del Leverkusen vale la pena aggiungere che, se si escludono la prima e l’ultima partita disputata (entrambe con l’Under 2,5), in mezzo fa registrare cinque “Over 2,5”. Inoltre, da sei turni consecutivi, Schick e compagni non chiudono un loro match con il segno “1” (ovvero non vincono in casa e non perdono fuori).

E, a proposito di esiti e statistiche ad essi collegate, non si può non sottolineare come il Bayern (e anche questa è una notizia) in sette giornate abbia all’attivo una maggioranza di “Under 2,5” (quattro) rispetto agli “Over 2,5” (tre).

Il rendimento recente lascerebbe anche qualche perplessità ma, con la necessità di tornare a fare bottino pieno (e per allontanare anche le voci che Julian Nagelsmann rischi la panchina), il ricorso alla combo “1+Over 2,5” sembra quasi obbligato. Con il turno di Champions all’orizzonte (il 4 ottobre c’è il Plzen) stavolta al Bayern non basta vincere, deve anche convincere.


Vuoi rimanere aggiornato in tempo reale sui pronostici? Iscriviti Gratis al Gruppo Telegram di GOLLO, il predictor del Corriere dello Sport

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti