Roma-Inter, De Rossi prova a fermare la marcia di Inzaghi

L'analisi del big match della 24ª giornata con statistiche utili per una giocata sui cartellini
Roma-Inter, De Rossi prova a fermare la marcia di Inzaghi© LAPRESSE
2 min

Roma-Inter è il big match della 24ª giornata di Serie A, in programma sabato 10 febbraio alle ore 18.00. I giallorossi sembrano rivitalizzati dalla cura De Rossi, con 3 vittorie di fila, ma contro avranno la corazzata nerazzurra di Simone Inzaghi. L’esito GOL sembrerebbe adatto all’incontro, ma un po’ troppo incerto per le quote praticamente alla pari con il NOGOL.

Per ottenere un pronostico più appetibile sul posticipo domenicale di Serie A c’è bisogno di Gollo-Predictor e delle sue Schede Match basate su algoritmi che lavorano su migliaia di dati statistici che è difficile trovare.

Roma-Inter, statistiche e pronostico

Scorrendo le STATISTICHE sulla Scheda Match si nota che l’Inter non ha mai concluso in svantaggio il primo tempo in questa stagione. Uno degli uomini più in forma dei nerazzurri è Hakan Calhanoglu, sontuosa la sua prestazione contro la Juventus. Il turco è il faro della manovra interista ed è l’incaricato di battere praticamente tutti i calci piazzati. Interessante la giocata che lo riguarda, ovvero che effettui almeno 3 tiri verso la porta romanista.

Per quanto riguarda i cartellini, vantaggio per la Salernitana, che in casa riceve una media di 2.08, contro i 1.73 degli ospiti. In totale i giallorossi hanno ricevuto 56 cartellini gialli, contro i 31 dei nerazzurri.

Ecco, quindi, che grazie all’analisi statistica e algoritmica di Gollo, il mio pronostico si orienta decisamente su: Segno 1 Cartellini e Over 4.5 Cartellini. Per tanti altri consigli iscriviti sul canale Telegram di Gollo Predictor.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti